breaking news

ANITA GARIBALDI A SIRACUSA

15 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
ANITA GARIBALDI A SIRACUSA
Cultura
0

Il caso Garibaldi. Passioni e conflitti a 150 anni dall’Unità d’Italia”. Questo il tema dell’incontro, il 1° ottobre a Siracusa, che vedrà protagonista Anita Garibaldi, pronipote dell’eroe dei due mondi. L’iniziativa, organizzata dallo Studio legale Giuliano insieme alla Società Storia Patria di Siracusa, intende proporre un’analisi critica della figura di Giuseppe Garibaldi e degli eventi che hanno portato all’Unità d’Italia, ma anche soffermarsi sull’attualità di un dibattito politico e culturale che provoca ancora appassionati confronti e conflitti tra le diverse parti in causa. Il “caso Garibaldi” del titolo dell’iniziativa, infatti, allude non solo alla vicenda risorgimentale, ma anche ad un’occasione giudiziaria contenziosa che ha visto Anita Garibaldi agire in giudizio contro il sindaco di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni, che, il 4 luglio di due anni fa, dando seguito ad una determina sindacale, ha preso a martellate la targa della piazza della stazione ferroviaria intitolata a Giuseppe Garibaldi, ritenuto non degno di questo riconoscimento. Anita Garibaldi, assistita dai suoi legali, si è rivolta al Tar di Catania che le ha prontamente dato ragione stabilendo che prima di attribuire una nuova denominazione ad una strada o ad una piazza, il Comune deve chiedere ed ottenere sia l’autorizzazione del Ministero dei beni culturali, attraverso la Soprintendenza di Messina, sia quella del Prefetto. (GZ)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com