breaking news

APPROVATO IL BILANCIO DEL COMUNE

APPROVATO IL BILANCIO DEL COMUNE
Politica
0

Una manovra che ammonta complessivamente a 280 milioni di euro. E’ il nuovo Bilancio di previsione 2010 del Comune di Siracusa, approvato ieri sera dal consiglio comunale tra le polemiche. Alle manifestazioni di soddisfazione di alcune esponenti della maggioranza, a partire dal consigliere comunale ed ex assessore al commercio, Paolo Romano, secondo cui la manovra economica libererebbe numerose risorse sul mercato e darebbe il via alla realizzazione di importanti investimenti nei settori opere pubbliche e attività produttive, culturali e del sociale, fanno da contraltare le proteste del Pdl, area Vinciullo, che parla di “macelleria sociale”. Secondo l’ex assessore alle Politiche sociali, Salvo Castagnino, infatti, lo strumento economico appena varato trascurerebbe i diversamente abili e i soggetti svantaggiati in genere, mettendo pesantemente le mani nelle tasche dei siracusani. I presunti effetti nefasti di questo Bilancio saranno illustrati da Castagnino e Vinciullo venerdi mattina davanti la sede dell’assessorato alle Politiche sociali di via Immordini. Secondo il capogruppo del Pd, Giancarlo Garozzo, il maxi emendamento da 440 mila euro approvato dalla maggioranza sarebbe assolutamente “clientelare”. Voti espressi , a suo dire, da consiglieri “yes man”. Di tutt’altro avviso il sindaco Roberto Visentin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com