breaking news

APPROVATO ODG PER LA TUTELA DELLE INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO

27 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
APPROVATO ODG PER LA TUTELA DELLE INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO
Politica
0

Il Governo nazionale ha presentato il Disegno di Legge n° 4566         “Delega al Governo per la riforma fiscale e assistenziale” che tende a trasferire alle Regioni gli oneri derivanti dalle indennità di accompagnamento, ora erogate dallo Stato al titolo della minorazione, per metterla a totale carico delle Regioni che la erogherebbero non più in base ai bisogni della persona disabile, bensì in funzione delle loro disponibilità economiche.
Se tale DDL dovesse essere approvato e diventare, quindi, legge dello Stato, le ripercussioni sull’assistenza alle persone disabili sarebbero devastanti, basti pensare ai non vedenti o ipovedenti i quali sostengono spese altissime per la loro minorazione. La mancanza di un sostegno da parte di un accompagnatore, mette in gioco la loro stessa esistenza, in un mondo dove le più elementari forme di coesistenza sociale sono subordinate alla funzione visiva.
Intervenendo su questa ipotesi, il Vicepresidente della Commissione ‘Affari Istituzionali’ dell’Ars, On. Vincenzo Vinciullo, ha presentato un Ordine del Giorno, approvato in Aula, che “impegna il Governo regionale ad attivare, immediatamente, tutte le iniziative presso il Governo nazionale al fine di tutelare e garantire le procedure di erogazione delle indennità di accompagnamento per i Siciliani che ne usufruiscono”.
“L’approvazione del DDL del Governo nazionale, che vincola le indennità non più ai bisogni delle persona disabile ma al loro reddito – spiega Vinciullo – causerebbe, tra l’altro, una enorme disparità tra le indennità di accompagnamento erogate al Nord Italia e quelle erogate al Sud Italia, visto il gap economico esistente tra le due diverse realtà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com