breaking news

AREE A VERDE ABBANDONATE

AREE A VERDE ABBANDONATE
Attualità
0

Dal primo rapporto sui residenti di Siracusa è risultato che il 69% degli intervistati ha espresso la necessità di “aree verdi”; l’annosa assenza del verde è tra gli indicatori di cattivo malgoverno. Sulla questione interviene il consigliere comunale Riccardo De Benedictis. Siracusa ha aree a verde sempre più abbandonate – dice- e manca in generale una cultura dell’Ambiente. In città il giardino del Foro Siracusano, il parco di San Giovanni, piazza Adda, giacciono nell’abbandono, per non parlare del parco Robinson che è un esempio emblematico di insuccesso. Il famoso Piano del Verd – si chiede ancora De Benedictis -dov’è finito? Il rischio è che se un domani il Piano del Verde dovesse essere approvato, rimarrà solo un evento politico, per consentire a qualcuno di troneggiare su ciò che potrebbe rilevarsi una inutile conquista, così come è stato per il PUM e il PUT. Così come c’è tra i nostri amministratori, chi si vanta di aver realizzato nuove aree a verde, con l’intervento della fascia arborea a Targia, quasi fosse un esempio virtuoso da esportare in Europa. Siracusa – conclude il consigliere comunale – avrebbe bisogno di conseguire risultati più concreti, più credibili e utili per il benessere sociale dei cittadini.

           

           

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com