breaking news

ARETUSA GROUP: NESSUNO PUO’ TOGLIERCI IL TERZO POSTO

ARETUSA GROUP: NESSUNO PUO’ TOGLIERCI IL TERZO POSTO
Sport
0

Trascinata dall’ottima prova di Carmelo Santaera, autore di 24 punti, l’Aretusa group si è imposta nel derby di ieri sera al  Palajonio regolando con il punteggio di 65-58 una coriacea Virtus Augusta. Come nella gara di andata, il quintetto di Motta ha sfoderato una buona prestazione cedendo solo nel finale contro  il più esperto avversario.  Nella file dei gialloblù in evidenza anche il giovane Di Maria, che ha chiuso con uno score personale di 12 punti.  Con questo successo, ad una giornata dalla fine della regular season, i melillesi hanno matematicamente ottenuto il terzo posto e attendono di conoscere l’avversario dei quarti dei playoff che uscirà dal terzetto composto da  Paternò , Santa Croce e Mascalucia. Domenica 3 aprile alle 18,30,  tutti in campo per l’ultima giornata di ritorno. L’Aretusa group ospiterà al PalaMelilli, in quella che potrebbe essere un’anticipazione del primo turno degli spareggi promozione, il  Paternò. ” Era importante vincere per avere la certezza matematica del terzo posto – commenta l’assistant coach Sandro Anastasi- e come nella gara di andata abbiamo faticato per avere la meglio della Virtus. Bene Santaera e Di Maria, adesso attendiamo di conoscere l’avversario dei quarti e fra tre in lizza, il Paternò è quello che potrebbe darci maggiori fastidi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com