breaking news

Siracusa | Arrestato un 30enne ai domiciliari intento a rubare materiale edile

Siracusa | Arrestato un 30enne ai domiciliari intento a rubare materiale edile
Cronaca
'
0

La polizia ha arrestato un siracusano di 30 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, per il reato di furto aggravato in un cantiere edile.

Gli uomini, diretti dalla dirigente Guarino, durante il servizio di controllo del territorio, transitando nei pressi di un cantiere edile sito in Via Foti, hanno sorpreso il ladro che, dopo aver divelto la recinsione, stava trafugando una carriola e del materiale ferroso. Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito del giudizio direttissimo.

A Noto, invece, è stata denunciata una donna per aver aggredito una rivale in amore ed un uomo per appropriazione indebita di un motociclo. Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di Noto, al termine di una attività investigativa, hanno denunciato una donna di 30 anni per i reati di tentate lesioni, minacce e percosse aggravate. Nella serata del 23 maggio scorso, un equipaggio del Commissariato, in servizio di controllo del territorio, notava una lite su strada ed interveniva nei pressi di  Corso Vittorio Emanuele. Alla vista della Polizia due individui fuggivano, dileguandosi per i vicoli del centro storico. L’attenzione degli operatori di Polizia veniva attirata da una donna che riferiva di essere stata aggredita e colpita da un’altra donna. Nello specifico, la vittima raccontava di avere un relazione sentimentale con il marito della donna che l’aveva aggredita. Le indagini, avviate nell’immediatezza, consentivano di recuperare elementi utili all’individuazione della donna violenta. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati al rintraccio dei complici. Inoltre, gli agenti diretti dal dirigente Arena hanno denunciato un uomo di 27 anni per il reato di appropriazione indebita di un motociclo di proprietà dell’ex compagna.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com