breaking news

ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO

ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO
Cronaca
0

Arrestato il presunto complice del tentato omicidio di Sebastiano Garante. Si tratta di Vincenzo Caruso, 22 anni, pregiudicato, residente ad Avola. Ieri sera, alle 21.00, Agenti del Commissariato di Polizia hanno eseguito la misura cautelare in carcere disposta dal GIP del Tribunale di Siracusa, nei confronti del giovane avolese, ritenuto responsabile di tentato omicidio in concorso e porto di arma da fuoco in luogo pubblico. Il provvedimento è stato emesso a seguito delle indagini svolte dagli Agenti e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, avviate per il tentato omicidio di Sebastiano Garante che, la sera dell’8 maggio scorso, fu raggiunto da colpi di arma da fuoco nelle adiacenze del Parco Robinson, ad Avola. Le indagini, avviate subito dopo l’evento delittuoso, hanno condotto a gravi indizi di colpevolezza nei confronti di Sebastiano Mazzone, già sottoposto a  fermo d’indiziato di delitto. I successivi approfondimenti investigativi e la complessità dell’indagine, dovuta anche alla mancanza di collaborazione di testimoni, hanno palesato, comunque, il coinvolgimento di un’altra persona, individuata in Vincenzo Caruso. Il giovane è stato condotto nella Casa Circondariale di Contrada Cavadonna.

 

  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com