breaking news

ASPRA DISPUTA TRA MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE AL CONSIGLIO PROVINCIALE

30 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
ASPRA DISPUTA TRA MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE AL CONSIGLIO PROVINCIALE
Politica
0

Nulla di fatto nel corso del Consiglio provinciale di ieri sera chiamato a votare le variazioni di bilancio e i diciassette emendamenti, diventati poi ventidue. All’apertura dei lavori il consigliere Nunzio Dolce ha chiesto una sospensione di quindici minuti e la contestuale riapertura dei termini per la presentazione  di nuovi emendamenti.
La richiesta, passata al voto, ha creato non poco malcontento tra i banchi dell’opposizione che ha parlato di ennesima pantomima da parte della maggioranza. Al rientro in aula, due emendamenti, uno del consigliere Calvo e l’altro dei consiglieri Getulio e Dolce, sono giunti al tavolo della presidenza con ritardo rispetto al termine stabilito, generando una nuova contrapposizione tra maggioranza e opposizione.
Tale disputa è diventata sempre più aspra, finché dai banchi del centrodestra è arrivata la  richiesta di sospensione. Al rientro in aula la maggioranza ha dovuto prendere atto della protesta dell’opposizione che ha abbandonato i lavori facendo così cadere il numero legale. I lavori, riprenderanno questa sera alle 19 con un quorum ridotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com