breaking news

ASTENSIONE DAL LAVORO PER GRAVIDANZA A RISCHIO, ANCORA COMPETENTE L’ISPETTORATO DEL LAVORO

ASTENSIONE DAL LAVORO PER GRAVIDANZA A RISCHIO, ANCORA COMPETENTE L’ISPETTORATO DEL LAVORO
Sanità
0

Il Servizio XXI dell’Ispettorato provinciale del Lavoro di Siracusa e la Direzione generale dell’Asp hanno stipulato ieri una convenzione con la quale si stabilisce che l’emanazione dei provvedimenti di interdizione anticipata dal lavoro per gravidanza a rischio continuerà ad essere assicurato, in via transitoria,  dall’Ispettorato medesimo.

Il decreto legge 9 febbraio 2012 n. 5, in vigore dal 1° aprile, ha assegnato alle Aziende sanitarie la competenza per il rilascio di autorizzazioni di interdizione anticipata dal lavoro per gravi complicanze della gravidanza con modalità definite con accordo sancito in sede di conferenza permanente Stato – Regioni. Poiché tale Conferenza non è stata ancora indetta, l’Ufficio territoriale ha comunicato alla Direzione generale di essere disponibile ad attivare forme di collaborazione per non lasciare senza tutela le lavoratrici che, successivamente al 31 marzo, si trovassero nella necessità di ottenere il provvedimento di astensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com