breaking news

Augusta| “A la notti i Natali” Musica della tradizione siciliana per la ricerca scientifica.

23 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| “A la notti i Natali” Musica della tradizione siciliana per la ricerca scientifica.
Attualità
0

Appuntamento, questa sera, nella chiesa del sacro Cuore di Gesù con il primo evento di musica e folclore a cura dell’associazione culturale folk-popolare “Palmarum Insula” e del quartetto folk de “I Cumpari”  per la raccolta fondi a sostegno della ricerca scientifica. “A la notti di Natali”, sono così intitolati i tre concerti in programma per le festività.

I proventi  de “A la notti di Natali” in programma per oggi in collaborazione con la Fondazione  saranno devoluti alla ricerca sulla fibrosi cistica. La serata vedrà la testimonianza di Daniela Birritteri. Il secondo concerto si svolgerà giorno 27 nella chiesa di Sant’Andrea a sarà a favore all’Asamsi, associazione per lo studio dell’atrofia muscolare spinale infantile che sarà rappresentata dall’augustano Nunzio Riccobello, vice presidente nazionale.  Si terrà il 4 gennaio 2019  nel convento dei Cappuccini a Sortino il terzo evento dedicato all’associazione Cuore onlus con la testimonianza di Maria Ivana Bordonaro. Tutti i concerti inizieranno alle 19.

Palmarum Insula e I Cumpari regaleranno al pubblico grandi emozioni  con il concerto natalizio di canti e poesie, appartenenti alla tradizione folcloristica e popolare siciliana. I concerti sono offerto da dal medico –musicista Giuseppe Mazziotta e dal maestro Mariacatana Valastro.  Si tratta di tre eventi  che “portano con sé una grande opportunità: la predisposizione d’animo della gente alla solidarietà. In tal senso può succedere che si possa scegliere di fare un dono alle persone che non si conoscono, per il solo piacere di aiutarle a vivere meglio”. Le  associazioni destinatarie dei fondi supportano i bambini che lottano ogni giorno contro malattie rare e genetiche.

I tre concerti saranno presentati dall’ attrice Nadia Scimone e prevedono la partecipazione speciale di Frate Matteo Pugliares. Un accorto appello ai cittadini viene lanciato da Giuseppe Mazziotta. presidente  di Palmarum insula e componente de “I cumpari” affinché le serate di solidarietà registrino una larga partecipazione e la generosità della gente verso chi è meno fortunato. L’invito, dunque, è rivolto a tutti per: “trascorrere un piacevole momento di incontro e condivisione della cultura natalizia siciliana e  di raccogliere fondi a sostegno della ricerca scientifica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com