breaking news

Augusta | Agnone Bagni ha la sua toponomastica, diverse le attribuzioni alle vie

17 Febbraio 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | Agnone Bagni ha la sua toponomastica, diverse le attribuzioni alle vie
Attualità
'
0

Definita la toponomastica di Agnone Bagni. Con un provvedimento della giunta si è proceduto ad attribuire le seguenti denominazioni: Lungomare Agnone Bagni, via Lampedusa, via Amalfi, via Capri, via Ischia, via Marettimo, via Strombolicchio, via Positano, via Lachea, via Filicudi, via Mozia, via Alicudi. Con successivo atto deliberativo è stato attribuito il tredicesimo toponimo: la via Basiluzzo. “Un percorso che mira a dare risposte alle esigenze della città e delle località periferiche” dichiara l’assessore alla Toponomastica Giuseppe Carrabino.

Con delibera dell’ 11 febbraio scorso avente per oggetto “Attribuzione toponomastica località Agnone Bagni”, la Giunta municipale presieduta dal sindaco Giuseppe Di Mare con la presenza del segretario generale Sebastiano Marano, ha deliberato su una delle istanze che per lungo tempo è stata  sollecitata dai residenti per il tramite dell’Associazione intercomunale “Agnone Bagni”. Prosegue l’impegno dell’amministrazione Di Mare nel definire la regolarizzazione delle denominazioni di strade e piazze della città e del territorio. Un percorso – come riferisce l’assessore alla toponomastica Giuseppe Carrabino – che mira a dare risposte alle esigenze della città e delle località periferiche. Ricordiamo infatti che a causa della mancata attenzione degli enti preposti, i residenti hanno attribuito denominazioni provvisorie, creando non poche difficoltà in relazione ad altre analoghe denominazioni già esistenti nel territorio. Con questo provvedimento si è pertanto proceduto ad attribuire le seguenti denominazioni: Lungomare Agnone Bagni, via Lampedusa, via Amalfi, via Capri, via Ischia, via Marettimo (in sostituzione della proposta via Favignana), via Strombolicchio (in sostituzione della proposta via Stromboli), via Positano, via Lachea (in sostituzione della proposta via Lipari), via Filicudi (in sostituzione della proposta via Panarea), via Mozia (in sostituzione della proposta via Vulcano), via Alicudi (in sostituzione della proposta via Linosa). Con successivo atto deliberativo è stato attribuito il tredicesimo toponimo: la via Basiluzzo (in sostituzione della proposta via Salina).

Al comitato intercomunale “Agnone Bagni” – ha aggiunto l’assessore Carrabino – non possiamo che esprimere sincera gratitudine per la preziosa collaborazione manifestata in ogni circostanza. In particolare esprimo gratitudine a Nello Inserra che mi ha permesso di conoscere la memoria di questa località attraverso i suoi racconti e la ricostruzione storica confluita in una pubblicazione di straordinario interesse. All’attuale presidente Rosario Magnano, così come più volte riferito dall’assessore Giuseppe Tedesco, con specifica delega ad Agnone Bagni, confermiamo l’impegno dell’amministrazione comunale nell’affrontare insieme le esigenze di questo suggestiva località turistica. La delibera, udito il parere della Società Augustana di Storia Patria e della Sovrintendenza ai Monumenti di Siracusa, sarà quindi trasmessa al prefetto per il rilascio dell’autorizzazione.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 358

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *