breaking news

Augusta | Aiuti ai commercianti: i consiglieri del M5S chiedono urgenti ristori

Augusta | Aiuti ai commercianti: i consiglieri del M5S chiedono urgenti ristori
Augusta
0

Il gruppo consiliare del Movimento cinque stelle sollecita nuovi aiuti alle categorie commerciali duramente colpite dall’emergenza Covid. Con una mozione i consiglieri Suppo, Patti e Tringali chiedono di destinare una somma pari a 600 mila euro e invitano il Consiglio comunale alla riapertura dei termini del regolamento sui ristori.

Nuovi contributi ai commercianti. A sollecitarli è il gruppo consiliare del M5S che chiede con una mozione 600 mila euro a sostegno di attività economiche danneggiate dalla pandemia. “Tenendo fede all’impegno assunto nell’incontro avuto con le associazioni di categoria, in cui si è discusso dei disagi delle attività economiche del territorio causate dall’emergenza Covid -19, come gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Augusta – riferiscono i consiglieri Roberta Suppo, Marco Patti e Chiara Tringali – nella serata dell’11 marzo, abbiamo protocollato una mozione urgente indirizzata al presidente del Consiglio comunale per chiedere di destinare nuovi aiuti alle imprese e ai commercianti colpiti duramente dalla pandemia”. 

La somma che il gruppo del M5S ha chiesto di destinare a sostegno delle attività economiche, pari a 600 mila euro, la  troviamo accantonata a titolo “Covid”, come spiegano i tre consiglieri pentastellati, nella “Determinazione del risultato presunto di Amministrazione al 31.12.2020”. “A fronte di questa richiesta invitiamo il Consiglio comunale alla riapertura dei termini del regolamento sui ristori a sostegno delle attività economiche adeguatamente modificato di concerto con le associazioni di categoria. Viviamo una situazione davvero drammatica – concludono Suppo, Patti e Tringali – e proprio mentre si intravedono gli spiragli per un’uscita definitiva dalla crisi sanitaria, è però tuttavia chiaro che le imprese stentano  ad andare avanti e sopravvivere. Anche un piccolo contributo proveniente dal Comune può fare la differenza in questa delicata fase.


Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com