breaking news

Augusta| Al carcere applausi per detenuti e studenti

Augusta| Al carcere applausi per detenuti e studenti
Spettacolo
1

Studenti e detenuti ancora insieme sul palco per regalare emozioni al pubblico che ha applaudito la rappresentazione teatrale che hanno messo in scena nell’auditorium “Enzo Maiorca” della casa di reclusione del direttore Antonio Gelardi.

Con la serata di ieri si è conclusa la rappresentazione teatrale de Il Signor di Pourceaugnac messo in scena da giovani attori dell’Istituto di istruzione superiore Arangio Ruiz e i detenuti della casa di reclusione di Augusta, nell’ambito del progetto di tutela della legalità Il carcere a scuola giunto al suo ottavo anno. Quasi mille spettatori, di cui settecento esterni hanno assistito al singolare esperimento che mette insieme arte ed integrazione. Fra questi autorità civili e militari , magistrati , il noto conduttore televisivo Salvo La Rosa, l’attrice Francesca Caronia (Antigone ne L’Edipo a Colono in questi giorni in scena l teatro greco di Siracusa ), e numerosi attori di Edipo  a Colono ed Eracle. Ventinove gli attori sul palco, dieci dei quali detenuti, arrivati alla messa in scena dopo sei mesi di prove settimanali, che hanno fatto degli studenti dei frequentatori dell’istituto di pena, in linea con il principio di risocializzazione contenuto dall’articolo 27 della Costituzione.

La serata è iniziata con i ringraziamenti da parte della direzione a tutto lo staff della polizia penitenziaria con in testa il comandante, commissario Di Vita, l’assistente capo Marino, l’assistente capo Di Carlo, il personale dei colloqui, e l’ufficio educatori fra cui in particolare gli educatori Spuches e Mirabella. Ha preso poi la parola il dirigente scolastico Maria Concetta Castorina che ha espresso gratitudine nei confronti dei tutor del progetto, Giusi Lisi, Marco Cannarella, Concetta Baffo, Daniela Lo Faro e il regista Davide Sbrogio. Applausi in tutte le quattro giornate in cui si è  svolta la rappresentazione. Presenza particolare nella serata di venerdì scorso quella dei familiari degli attori detenuti che in prima fila hanno assistito alla performances dei loro congiunti con i quali hanno trascorso ore diverse e liete. Un particolare ringraziamento è andato poi per i costumi all’Inda di Siracusa, al laboratorio Victoria Victoria di Catania e alla compagnia La Cianciana di Augusta.

Dopo l’estate dell’istituto scolastico e degli studenti, che ogni anno si presentano numerosissimi alle selezioni,  si ricomincerà, questo l’augurio intendimento della casa di reclusione, diretta da Antonio Gelardi.

One Comment

  1. Consoli silvestro says:

    Ottimo spettacolo. Complimenti ad attori/attrici e alla staff che ha curato allestimento. Un ringraziamento al personale dell’istituto che ha accolto con gentilezza ed efficienza il pubblico degli spettatori. Una iniziativa che, per la specificità, appare quasi miracolosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com