breaking news

Augusta | Alloggi popolari: ne parlano il Sunia e la Cdl Cgil al Comune chiedendo risposte.

25 Ottobre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Alloggi popolari: ne parlano il Sunia e la Cdl Cgil al Comune chiedendo risposte.
Sindacale
'
0

Incontro tra la Cgil e il Comune per affrontare il tema relativo agli alloggi di edilizia popolari. Il sindacato chiede risposte e offre la propria disponibilità a collaborare, visto che gli uffici delle Politiche sociali sono in carenza di organico. Salvatore Zanghi del Sunia e Lorena Crisci della Camera del lavoro hanno posto diverse domande, su numero di assegnatari, finanziamenti, bandi e ristrutturazione delle case sociali.

Il numero degli occupanti le case sociali, quali alloggi saranno riqualificati e con quali finanziamenti, quante domande sono state presentate per i sussidi abitativi e in quale anno è stato effettuato l’ultimo bando per accedere alle case popolari. Sono queste le domande poste dalla Cgil al Comune. Nei giorni scorsi Salvatore Zanghi del Sunia (Sindacato unitario nazionale inquilini assegnatari) di Siracusa e Lorena Crisci, segretaria della Camera del lavoro Cgil di Augusta hanno incontrato il sindaco Giuseppe Di Mare, la responsabile del settore Politiche sociali, Lilli Passanisi, l’assessore all’Urbanistica, Giuseppe Carrabino. Tutti partecipanti alla riunione hanno deciso di aggiornarsi per analizzare i dati. Al momento il Comune non è nelle condizioni di soddisfare tutti i quesiti posti dall’organizzazione sindacale.

L’ultimo bando di assegnazione delle case dell’Iacp è stato indetto nel 2019 e fino all’anno scorso le domande di partecipazione erano 57. “E’ stata dichiarata la disponibilità del Sunia e della Camera del lavoro Cgil a collaborare, con gli uffici delle Politiche sociali, che al momento si trovano in difficoltà per il ridotto numero di lavoratori e per le molteplici mansioni specifiche che svolgono – dichiara Lorena Crisci – una collaborazione che tenga conto delle reciproche competenze e conoscenze. E’ stata proposta, anche, una rete stabile tra istituzioni locali, sindacati, addetti ai lavori per programmare interventi e proporre soluzioni in tema di housing sociale”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com