breaking news

Augusta| Altre 7 bare sbarcano nel porto

7 Settembre 2016 | by Redazione Webmarte
Augusta| Altre 7 bare sbarcano nel porto
Cronaca
'
0

Immigrazione, ennesima tragedia a largo della Libia,arrivate al porto le sette salme di chi non ce l’ha fatta. Monito del governo: “Tutti i comuni devono accogliere”

SMS-SOLIDALE-CUBO-e1472151888862E’ di 5 donne e 2 uomini il triste bilancio dell’ultimo naufragio a largo della Libia, sette bare di legno chiaro sono sbarcate stamane al porto di Augusta. Gli altri 134 sopravvissuti troveranno accoglienza nei vari comuni italiani secondo le ultime disposizioni ministeriali in cui si fa appello a tutti i sindaci di contribuire allo stesso modo alla politica di accoglienza dei rifugiati. Agghiacciante il racconto dei soccorritori: 350 persone a tendere le mani chiedendo aiuto in una delle ennesime tragedie in mare in questa lunga diaspora di immigrati., profughi e richiedenti asilo. A Catania sono state 17 le bare allineate in Piazza Duomo. Ad Augusta altre sette bare di legno chiaro con i sette annegati lunedì scorso a largo della Libia. 134 i sopravvissuti dei 354 che annaspavano in un gommone sgonfio e pieno d’acqua, con il gasolio sparso dappertutto, raccontano i soccorritori in lacrime, e ancora preghiere e urla, poi l’assalto alla nave che li ha avvistati , altri ancora si sono buttati in acqua per la disperazione e la paura di annegare, in tanti non hanno trovato scampo. Intanto anche ad Augusta la macchina della prima accoglienza va avanti e inizia mestamente la distribuzione degli sbarcati nei vari comuni, secondo il governo sarà ancor più capillare: ” tutti devono farsi carico della grande emergenza”. (r.t.) (foro repertorio)

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com