breaking news

Augusta | Alunno del Ruiz medaglia d’argento alle Olimpiadi di Fisica

Augusta | Alunno del Ruiz medaglia d’argento alle Olimpiadi di Fisica
Attualità
'
0

Brillante risultato raggiunto dall’Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz” alla fase interprovinciale delle Olimpiadi di Fisica, in cui ha conquistato il livello più alto della classifica per le scuole della provincia di Siracusa. Il merito è tutto di Antonio Campisi, studente della classe 4QL del Liceo Quadriennale delle Scienze Applicate, che si è aggiudicato il secondo posto, fascia d’argento, nella gara svoltasi in tutta Italia il 21 febbraio su piattaforma telematica “Google Meet”.

Antonio Campisi, alunno della classe 4QL del liceo quadriennale delle scienze applicate del II Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz” ha ottenuto la medaglia d’argento alle Olimpiadi italiane della Fisica. Lo studente si è distinto nella fase interprovinciale della gara facendo conquistare alla sua scuola il livello di alto della classifica per gli istituti della provincia di Siracusa. Le Olimpiadi di Fisica, la cui organizzazione è affidata dal Miur all’Aif, l’associazione per l’insegnamento della Fisica, giunte alla trentaseiesima edizione, intendono promuovere l’eccellenza nello studio della Fisica nelle scuole superiori, ma anche creare un momento di confronto tra studenti “appassionati” ed eccellenti in questa disciplina. Alla gara di secondo livello hanno partecipato anche altri quattro studenti del Ruiz che avevano superato la fase di selezione d’istituto Federica Grasso di 4QL, Beatrice Fichera di 3 QL, Alessia Passanisi  e Simone Bonfiglio di  4AL.Tutti gli alunni, guidati dalla docente referente Anna Maria La Ferla, hanno seguito un corso di preparazione alla gara organizzato dal polo di Catania.

La competizione si è svolta in due parti, la prima di un’ora e venti ha visto gli studenti impegnati nella risoluzione di dieci quesiti a risposta aperta; dopo si è svolta la seconda parte del tempo massino di un’ora e quaranta minuti, per risolvere tre problemi relativi alla Meccanica, Termodinamica ed Elettrostatica.  Antonio, con una carriera scolastica e olimpica costellata da tanti successi, è riuscito non solo a risolvere i problemi relativi ai vari ambiti della Fisica, ma ha anche dimostrato di saper applicare le conoscenze acquisite in ambiti diversi, elaborando procedure risolutive attraverso l’uso di strumenti matematici e logici. “Siamo davvero molto contenti per il risultato di Antonio Campisi, uno studente brillante e motivato – afferma la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina – La sua storia dimostra che la professionalità dei docenti del Ruiz consente ai nostri studenti di far venire fuori il meglio di sé, scoprendo passioni e talenti”. La premiazione di tutti gli studenti classificatisi nelle fasce di merito si svolgerà a metà maggio nella sede Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università degli studi di Catania.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *