breaking news

Augusta| Arrestato dai carabinieri un cittadino rumeno per lesioni aggravate

24 Maggio 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Arrestato dai carabinieri un cittadino rumeno per lesioni aggravate
Cronaca
'
0

Si tratta di un giostraio residente a Pachino. La vittima un connazionale collega di lavoro.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Augusta, nella mattinata di oggi, hanno tratto in arresto, per lesioni personali aggravate, Oros Marius Sorin, di 22 anni cittadino rumeno residente a Pachino, giostraio.

Il giovane, intorno alle 3, durante una lite scaturita per futili motivi, colpiva violentemente con calci e pugni un concittadino conoscente, di 35 anni, anch’egli di professione giostraio, entrambi presenti temporaneamente nella città megarese in occasione dei festeggiamenti di San Domenico.

Alla vittima, visitata al pronto soccorso dell’ospedale “Muscatello” di Augusta, è stata riscontrata una “emorragia subaracnoidea fronto-temporale”. Il cittadino rumeno è stato ricoverato per accertamenti in prognosi riservata.

L’arrestato è stato tradotto agli arresti domiciliari nella propria abitazione di Pachino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *