breaking news

Augusta | Asacom: dal primo aprile incremento delle ore di assistenza adeguate ai Pei

Augusta | Asacom: dal primo aprile incremento delle ore di assistenza adeguate ai Pei
Attualità
'
0

Sarà esecutivo il primo aprile il provvedimento del Comune, già annunciato via social, nei giorni scorsi dal sindaco, di incrementare le ore di Asacom per gli alunni diversamente abili nelle scuole. L’amministrazione comunale ha, a tal proposito, incontrato i dirigenti scolastici e i rappresentanti delle cooperative che espletano il servizio.

Diventerà all’inizio del mese prossimo realtà l’intenzione manifestata dall’Amministrazione di incrementare le ore di assistenza alla comunicazione nelle scuole, assegnandole a ciascun alunno in base al Pei (Piano educativo individuale). Incontri tra il Comune, i dirigenti scolastici dei quattro istituti comprensivi della città e i rappresentanti delle cooperative sociali si sono svolti nel salone di rappresentanza del Municipio. Vi hanno partecipato per l’ente locale il sindaco Giuseppe Di Mare, l’assessore   alla Coesione sociale, formazione e salute, Ombretta Tringali, il vice presidente del Consiglio comunale, Biagio Tribulato e il presidente della commissione consiliare “Igiene, Sanità e Pubblica istruzione”, Paolo Trigilio.

“Abbiamo comparato, come ci eravamo già prefissi – riferiscono – le ore di assistenza a quelle previste dal Pei, finanziando l’intervento con i fondi della 328/00, in modo tale che i fruitori del servizio raggiungano il pieno diritto fino al termine dell’anno scolastico e durante gli esami per la conclusione del ciclo di studi della scuola primaria di secondo grado. Un risultato rilevante su cui stavamo programmando da tempo gli atti e che porterà la nostra città ad un passo importante di rispetto ed equità come mai era stato fatto, così come ci hanno confermato gli attori in campo” riferiscono il sindaco, l’assessore, il vice presidente dell’Aula e il presidente della commissione rendendo noto che: “gli atti connessi, a firma del responsabile di settore, sono già in pubblicazione ed esecutivi dal prossimo 1 aprile. “La nostra Amministrazione non intende fare alcun passo indietro nella garanzia dei diritti e grazie all’eloquente sinergia tra i funzionari del settore Politiche sociali e questa Amministrazione, tra le scuole e le cooperative, è stata resa una svolta a tutela dell’assistenza e del supporto agli alunni delle nostre scuole”.

Ai dirigenti scolastici ed ai rappresentanti delle cooperative sociali il Comune esprime gratitudine per aver immediatamente raccolto l’invito dell’Amministrazione e contribuito a realizzare questo fondamentale intervento ad anno scolastico già avviato. “Continuiamo il nostro percorso verso il miglioramento dei servizi alla persona che è Obiettivo primario condiviso con tutte le forze sociali, dando risposte concrete alle famiglie nostre concittadine che vivono le problematiche connesse alla disabilità e – concludono ricordando loro che le nostre porte sono sempre spalancate per migliorare la qualità della vita per i loro ragazzi”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *