breaking news

Augusta| Atleti augustani protagonisti ai campionati regionali Fikbms

14 Novembre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Atleti augustani protagonisti ai campionati regionali Fikbms
Sport
0

Soddisfatto del rendimento del team il coach Sosta.

musicafestival_650x50_def

Si è svolta a Catania domenica 13 novembre, la prima fase del campionato regionale Fikbms delle discipline di kick light, light contact e point fighiting. Come ogni anno il campionato siciliano ha visto un numero di iscritti superiore ai 400 atleti, secondo in Italia solo ai campionati del nord Italia. Questo a dimostrazione di quanto grande e oramai assodata sia la fikbms in Sicilia. Anche quest’anno il team sosta presenta alcuni dei propri atleti( molti esordienti ma anche dei nomi già noti). Ad aprire i combattimenti è Francesco Meffi nella categoria cadetti-54 kg che vince a verdetto unanime e si guadagna il primo posto. Sempre lo stesso Meffi partecipa nella categoria di peso superiore -60 kg vince il primo incontro ma perde la finale a causa di un infortunio. È la volta della punta di diamante del team sosta ovvero Sarah Attardi che partecipa nella categoria – 55 kg, affronta un’avversaria già titolata a livello europeo e preparatissima sul tatami Attardi vince senza mai mancare un colpo e dettando il ritmo del match. Nel tardo pomeriggio è la volta di Luca Meffi che partecipa nella categoria superiore di peso nei veterani cinture alte -84 kg ottenendo una medaglia d’argento. Continuano gli incontri ed è Andrea Greco questa volta a dare spettacolo nella categoria -60 kg dove c’erano più di 10 combattenti vince nettamente il primo incontro ma perde di solamente di un punto il secondo match verdetto molto discutibile ma nonostante tutto gli permette di conquistare la medaglia di bronzo. Nella categoria -80kg il team sosta viene rappresentato dall’esordiente Luca Dettori 80 kg che ottiene la finale ma perde l’incontro a causa di un infortunio il medico interrompe l’incontro ottenendo il secondo posto è medaglia d’argento. Chiude la serata sportiva Gianmichael Fraschilla anche lui esordiente nella categoria -65 kg che disputa un ottimo incontro ma si lascia andare ai piccoli espedienti dell’avversario ottiene un buon terzo posto è ottiene la medaglia di bronzo .”Mi ritengo più che soddisfatto dei miei ragazzi – dice il coach Sosta – creare una squadra di combattenti è sempre difficile, abbiamo la fortuna di appartenere ad una federazione che fa crescere i ragazzi ad alti livelli, ma le difficoltà quotidiane sia per atleti che maestri sono innumerevoli ma nonostante questo si porta sempre in alto lo sport sano e genuino nel nome del team sosta. Un plauso particolare per i miei ragazzi che in categoria si sono ritrovati dagli 8 ai 10 avversari da superare per ottenere il podio, questo a dimostrazione del fatto che i livelli come ogni anno sono sempre altissimi”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com