breaking news

Augusta| Bonus studenti per gli alunni della Principe da un’idea del dirigente Agata Sortino

9 Novembre 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| Bonus studenti per gli alunni della Principe da un’idea del dirigente Agata Sortino
Attualità
'
0

Incentivi sì ma non solo ai docenti, anche gli studenti meritevoli dell’istituto “Principe di Napoli” da oggi potranno ambire a piccole gratificazioni. Nasce il bonus studenti da un’idea del dirigente scolastico Agata Sortino. Gli alunni  della III F i primi a riceverlo.

Bonus studenti per gli alunni meritevoli del I Istituto comprensivo “Principe di Napoli”. Il bonus è stato voluto fortemente dal dirigente scolastico Agata Sortino. “L’iniziativa nasce dal desiderio di valorizzare gli studenti troppo spesso incasellati da voti che giudicano, in maniera un po’ asettica, solo l’acquisizione di conoscenze. Un principio meritocratico, di matrice aziendale, che servirà da sprone per migliorarsi sempre di più”. spiega Agata Sortino. I primi a conquistare il bonus sono stati, a loro insaputa, gli alunni della III F  della scuola secondaria di primo grado che hanno vinto il concorso “U caruseddu de paroli scurdati” indetto dalla Società Augustana di Storia Patria, presieduta da Giuseppe Carrabino.

I ragazzi sono stati guidati, in questo percorso di ricerca che li ha condotti a trovare oltre 1000 parole, dalla docente di lettere Ilaria Lupino. Oltre ai diplomi e al buono di 100 euro spendibile in cartolibreria, gli alunni della III F potranno andare a vedere la Divina Commedia il 3 a febbraio al PalaCatania. Un bonus che premia le iniziative culturali con altrettante opportunità, premi esperienziali che coinvolgeranno non solo la letteratura ma anche la musica (con biglietti per sentire l’opera in teatro) e le scienze. Prossimo bonus in palio saranno il biglietti per la visita al Planetario. Chi saranno i prossimi alunni a guadagnarsi il premio?

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *