breaking news

Augusta | Borse lavoro per tirocini, un sostegno per l’inserimento nell’occupazione

Augusta | Borse lavoro per tirocini, un sostegno per l’inserimento nell’occupazione
Senza categoria
'
0

Scade lunedì 1 agosto il termine di presentazione delle domande per beneficiare delle borse di lavoro per tirocini. E’ una misura per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro. Per essere destinatari delle borse lavoro per tirocini occorre essere disoccupati da almeno 6 mesi. Le borse lavoro avranno una durata di 4 mesi a favore di cittadini iscritti al Centro per l’impiego, inoccupati o disoccupati da almeno 6 mesi fino a 65 anni di età non compiuti, per 80 ore mensili. Per ciascuna mensilità viene riconosciuto al destinatario un’indennità pari a 600 euro al mese per un importo complessivo massimo di 2400 euro.

Il Distretto socio-sanitario 47 Augusta e Melilli ha promosso borse lavoro per tirocini. La domanda per beneficiare dell’erogazione delle stesse scade lunedì 1 agosto. Si tratta di una misura di sostegno per l’inserimento nel mondo dell’occupazione. Misure che il distretto ha promosso e approvato nell’ambito dell’avviso 3/2016 Pon inclusione.  E’ uno strumento che consente un contatto diretto tra il tirocinante e le imprese e l’arricchimento di conoscenze e competenze professionali. L’istanza può essere presentata da cittadini meno abbienti inclusi i percettori del Reddito di cittadinanza, di età compresa tra i18 anni e i 65 non compiuti, presi in carico dai servizi sociali e residenti da almeno sei mesi ad Augusta o Melilli.

La domanda può essere presentate, inoltre, da persone che versano in condizioni di povertà che non hanno accesso al reddito di cittadinanza mediante attestazione di accertata condizioni di indigenza da parte dei Servizi sociali del comune di residenza (con attestazione Isee pari o inferiore a 6000 euro). Per essere destinatari delle borse lavoro per tirocini occorre essere disoccupati da almeno 6 mesi. Le borse lavoro avranno una durata di 4 mesi a favore di cittadini iscritti al Centro per l’impiego, inoccupati o disoccupati da almeno 6 mesi fino a 65 anni di età non compiuti, per 80 ore mensili. Per ciascuna mensilità viene riconosciuto al destinatario un’indennità pari a 600 euro al mese per un importo complessivo massimo di 2400 euro.

Il bando si trova pubblicato sul sito istituzione del Comune, con la modulistica da utilizzare allegando i documenti richiesti. Non possono beneficiare di tale misura coloro che hanno già usufruito di un tirocinio a valere su “Garanzia giovani” anche se abbiano già concluso la loro esperienza, completata o interrotta, ed effettuato una nuova iscrizione. Possono candidarsi ad ospitare il tirocinanti i datori di lavoro privati che agiscono in qualità di soggetti ospitanti, in regola con i parametri di affidabilità, le prescrizioni e i limiti numerici previsti dalla normativa, con sede nella provincia di Siracusa e che, in qualità di tutor aziendale, avranno diritto a 500 euro a tirocinante ospitato per l’intera durata del tirocinio. Le borse lavoro saranno assegnate tenendo conto dell’ordine di arrivo. Sarà data priorità alle persone che non hanno mai usufruito di borse lavoro per tirocini di inclusione sociale

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *