breaking news

Augusta| Brilla la stella del Maritime, vittoria sofferta a Latina e primato solitario

3 Novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Brilla la stella del Maritime, vittoria sofferta a Latina e primato solitario
Sport
0

Primato solitario, prestazione d’autore e prova di maturità superata. Il Maritime Augusta chiude al meglio una settimana iniziata con l’esonero di Cabral e conclusa al top, con almeno una notte da trascorrere in compagnia delle sole stelle in testa alla classifica.

I 16 punti in 6 gare valgono il primato solitario, in attesa di Lollo Caffè Napoli-Acqua&Sapone, in programma stasera. Contro un ottimo Latina (nel bilancio anche tre pali centrati), i biancoblu guidati da Everton (il neo coach Polido era in tribuna) hanno rimontato per tre volte il risultato, accelerato nel momento giusto e difeso con ordine durante il forcing finale dei padroni di casa. Serata da custodire nell’album dei ricordi per l’augustano Davide Spampinato che rompe il ghiaccio e mette a segno due reti decisive; brilla anche la stella di Simi al debutto in Serie A firmato con un gol, un assist e lampi di autentica classe. A far la differenza, come sempre, la forza d’urto di un gruppo che, ancora una volta, ha dimostrato di avere non solo qualità, ma anche testa e gambe.

PRIMO TEMPO. Frazione a lunghi tratti equilibrata, con un paio di accelerazione del Maritime. Si inizia con Zanchetta subito pericoloso con un velenoso sinistro.  Il Latina replica con Juan Carlos (Putano respinge) e Battistoni (a fil di palo). Il Maritime bussa con sinistro centrale di Fortino, Chinchio devia in angolo; il Latina si fa vivo ancora con Battistoni.  Scende in campo Simi, al debutto assoluto in campionato: il brasiliano si mette subito in evidenza innescando una perfetta triangolazione che manda Mancuso alla conclusione.  La gara resta equilibrata. Cabreuva prima e Anàs dopo, tengono alta la tensione. La sfida prosegue, combattuta e con continui capovolgimenti di fronte. Ancora Maritime. Spampinato si esibisce in un velenoso affondo e spara a rete, Chinchio di distende e devia. Spampinato ci riprova poco dopo con veloce ripartenza conclusa da un tiro-cross che Mancuso non riesce a deviare. Poi è il turno di Zanchetta, il suo sinistro   è respinto dal portiere di casa. Ci prova anche Mancuso che trova spazio e scaglia un destro violento e si ripete sul corner seguente, in entrambi i casi Chinchio si salva con bravura. Nel miglior momento del Maritime…arriva il gol del Latina, lo firma Carlinhos, con inserimento dalle retrovie (1-0). Il Maritime cambia marcia e pareggia a 20 secondi dall’intervallo: Cabreuva accelera sull’out sinistra, Simi smista da posizione centrale e Zanchetta sfonda con un gran diagonale che s’insacca sotto la traversa.

 

? Ecco le migliori azioni della partita di ieri! ? Che emozioni❗️? Match da brividi sul finale www.maritimefutsal.com#letsgomaritime

Publiée par Maritime Futsal Augusta sur Samedi 3 novembre 2018

 

SECONDO TEMPO. Maritime subito pericoloso con Fortino, il Latina replica con Anàs. Padroni di casa avanti, con una grande azione conclusa in rete da Battistoni (2-1). Maritime imperioso, il pari arriva subito: lo firma Spampinato con una bordata imprendibile (2-2). Biancoblu nuovamente pericolosi con Zanchetta, Chinchio devia e Spampinato sfiora la zampata vincente. La partita scorre a ritmi altissimi. Anàs centra gran traversa, risponde il Maritime con Simi: sinistro al volo da oltre 10 metri, Chinchio devia. Il Latina colpisce a sorpresa, con una splendida sforbiciata da trequarti campo targata Juan Carlos che spedisce a sfera ad insaccarsi nell’incrocio opposto (3-2): è un eurogol. Il Maritime replica subito Chinchio dice ancora di no e il Latina perde proprio Juan Carlos per doppia ammonizione. Il 3-3 arriva poco dopo, con il Maritime in superiorità numerica: segna Simi, su assist di Mancuso che sfrutta l’errore di Anàs. Il sorpasso è dietro l’angolo, lo griffa un gran destro dalla distanza di Spampinato (3-4). Il Latina risponde subito con Carlinhos, ma Putano chiude la porta a doppia mandata. Ancora Latina: palo pieno di Anàs (su punizione) e gran parata di Putano sul seguente tiro di Carlinhos. I padroni di casa insistono, timbrando il palo esterno con Battistoni.  A tre dalla fine, la squadra di Paniccia si schiera il portiere di movimento ma il Maritime regge e bene. Dalla B alla Serie A, la vetta è ancora di casa…al Maritime Augusta.

LYNX LATINA-MARITIME AUGUSTA  3-4

I COMMENTI.

LEANDRO SIMI. “Dopo quasi 60 giorni, a causa dell’infortunio e della documentazione, ho avuto il privilegio di debuttare. Sono molto felice di poter contribuire alla vittoria in una partita molto difficile e contro un avversario che aveva bisogno di vincere; sapevamo di dover soffrire per poter ottenere un risultato molto importante che ci tiene in cima alla classifica. Ora, a poco a poco, sto cercando le migliori condizioni tecnico-fisiche per essere in grado di aiutare sempre di più il Maritime”.

DAVIDE SPAMPINATO. “Sono molto felice per la squadra e per aver contribuito a ottenere la vittoria. Sapevamo che sarebbe stato difficile giocare qui e ci siamo preparati al meglio per questa partita. Abbiamo fatto una grande gara, giocando bene e nonostante siamo andati sotto siamo riusciti a imporre il nostro gioco e ottenere i 3 punti che ci danno il primato. Felice per la doppietta, ma molto di più per la vittoria…”

LYNX LATINAChinchioBattistoni, Lo Cicero, Juan Carlos, Antonito, Aiello, Raimondi, Anàs, Carlinhos, Cretella, Palmegiani, Rosianu, Mannucci, Mudronja. All. Paniccia
MARITIMEAUGUSTAPutanoSpampinato, Zanchetta, Fortino, Caio,Follador, Mancuso, Simi, Cabreuva, Centorrino, Siqueira, Pedro Guedes, Bissoni, Dal Cin. All. Polido
ARBITRI: Vincenzo Caracozzi (Foggia); Ronca (Rovigo); crono: Ribaudo (Roma 2).

Note: espulso 8’10” s.t. Juan Carlos (L) per somma di ammonizioni.

RETI: 17’15” Carlinhos (L), 19’40” Zanchetta (M); 1’45” s.t. Battistoni (L), 1’59” Spampinato (P), 8′ Juan Carlos (L), 9′ Simi (M), 11’30” Spampinato (M).

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com