breaking news

Augusta| Carenza di riscaldamenti nelle scuole augustane

9 Gennaio 2017 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Carenza di riscaldamenti nelle scuole augustane
Cronaca
'
0

Protesta dei genitori degli alunni della Todaro che hanno incontrato il sindaco. Sulla vicenda intervengono i consiglieri di AttivaMente.

output_l2vs8d

Le temperature rigide di queste giorni e la concomitante riapertura delle scuole riportano alla ribalta l’annoso problema della carenza di riscaldamenti adeguati in alcuni istituti scolastici cittadini.

Questa mattina una delegazioni di genitori degli alunni dell’Istituto Salvatore Todaro si sono recati dal primo cittadino Cettina Di Pietro chiedendo interventi immediati. Il sindaco preso atto della situazione ha sollecitato gli uffici comunali competenti che si sono attivati per cercare di risolvere il problema.

pizap-com14545252864011Sulla vicenda della carenza di riscaldamenti sono intervenuti i consiglieri comunali di AttivaMente, Biagio Tribulato e Angelo Pasqua.  “Lo scorso anno – dicono – abbiamo presentato una interrogazione consiliare circa la mancata attivazione dei riscaldamenti negli edifici scolastici comunali e ci si impegnava ad effettuare un’adeguata manutenzione alle caldaie e a trovare una soluzione laddove non vi sono i riscaldamenti. Oggi si ripresenta il problema, bambino in classe con cappello e sciarpa, guanti, aule gelide, classi con non poche infiltrazioni. Stamane ci siamo recati presso i Lavori Pubblici sperando di poter trovare una soluzione definitiva al problema. Vanno ricordati che in alcune scuole sprovviste di riscaldamento i genitori hanno acquistato delle stufe. Sottolineiamo che i solleciti per l’attivazione dei riscaldamenti non solo provengono dell’opposizione, ma anche dai dirigenti scolastici e dai genitori”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com