breaking news

Augusta | Cellulari in possesso dei detenuti scovati dalla Polizia penitenziaria

25 Ottobre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Cellulari in possesso dei detenuti scovati dalla Polizia penitenziaria
Cronaca
'
0

Ritrovamento, lo scorso sabato, di un congruo numero di telefonini in possesso dei detenuti nella casa di reclusione di Augusta. E’ l’ennesima operazione conclusa bene ad opera della Polizia penitenziaria che lavora nel carcere di contrada Piano Ippolito. Lo rende noto il segretario nazionale “PolGiust” Francesco Davide Scaduto.

Un’altra operazione è stata portata a termine, con successo, dalla Polizia penitenziaria che è riuscita a rinvenire un cospicuo numero di cellulari in possesso illegale dei detenuti nel carcere di contrada Piano ippolito. A renderlo noto è il segretario nazionale “PolGiust” Francesco Davide Scaduto il quale sottolinea il fatto che, anche se con un organico sottodimensionato e nonostante le gravi carenze che presenta la struttura, il personale è riuscito a portare a termine l’ennesima operazione che ha permesso di scovare i telefonini.

“Quest’ultima operazione che si è conclusa lo scorso sabato è una delle tante portate a termine dal reparto di Augusta che, grazie alla sinergica operazione di collaborazione e intelligence ha fatto scovare droga e telefoni all’interno dell’istituto. Ancora una volta – ribadisce il segretario nazionale “PolGiust” si rimarca che la polizia penitenziaria non è né corrotta né capace di imprimere torture come qualche giornale ci dipinge, ma bensì fatta di uomini e donne che nonostante la carenza di apparecchiature tecnologiche, sempre operando nella legalità, mettono le proprie competenze al servizio del Paese”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com