breaking news

Augusta | Cimitero aperto dalle 10 di oggi. Non è consentito l’ingresso dal viale dei Cipressi

31 Ottobre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Cimitero aperto dalle 10 di oggi. Non è consentito l’ingresso dal viale dei Cipressi
Attualità
'
0

In corso dalle 6 di questa mattina i lavori di pulizia straordinaria del cimitero comunale, necessari in seguito al maltempo. Il cimitero apre alle 10 di oggi ma, come rende noto l’assessore alla Viabilità Giuseppe Carrabino, non è accessibile da viale dei Cipressi, ma solo da viale Impastato. L’ingresso è riservato ai soli pedoni e mezzi autorizzati. Per domani e martedì in programma le funzioni religiose.

Alle 6 di questa mattina sono iniziati i lavori di pulizia al cimitero che alle 10 sarà aperto al pubblico. Domani e il 2 novembre i varchi del cimitero apriranno alle 7. Come rende noto l’assessore alla Polizia municipale e Viabilità Giuseppe Carrabino non è consentito l’ingresso dal viale dei cipressi alle vetture e ai pedoni. L’unico ingresso è quello di viale Impastato riservato comunque esclusivamente ai pedoni e alle vetture autorizzate. Da questa mattina sono al lavoro le squadre della Megara Ambiente per gli interventi di pulizia straordinaria in diverse zone del territorio. Il cimitero comunale,  nei giorni scorsi chiuso per le avverse condizioni meteorologiche, prima del forte maltempo che si è abbattuto sulla Sicilia orientale era stato diserbato e ripulito per accogliere i visitatori in occasione della ricorrenza di “Tutti i Santi” e la “Commemorazione dei defunti”.

Intanto per domani 1 novembre ricorrenza di Tutti i Santi e martedì 2 novembre Commemorazione dei defunti, condizioni meteorologiche permettendo sono in programma le consuete celebrazioni all’aperto. Per le 11 dell’1 novembre è prevista una messa celebrata da padre Enzo Zagarella, parroco di “Santa Maria del perpetuo soccorso”. A mezzogiorno nella stessa giornata si svolgerà, secondo il calendario, una funzione religiosa officiata da padre Helenio Schettini, amministratore parrocchiale della chiesa del “Sacro Cuore di Gesù”. La santa messa del pomeriggio è fissata per le 15 e sarà don Francesco Antonio Trapani, parroco a Brucoli di “San Nicola di Bari” Tutte le funzioni religiose vedranno la partecipazione delle comunità parrocchiali.

Martedì 2 novembre alle 9 la santa messa sarà celebrata da padre Giuseppe Mazzotta parroco della chiesa di “San Giuseppe Innografo”. La tradizionale solenne funzione nella giornata di Commemorazione dei defunti sarà presieduta da padre Marcellino Margarone, amministratore parrocchiale della chiesa Madre con la partecipazione delle autorità civili e militari e della comunità parrocchiale. La messa conclusiva sarà officiata nel pomeriggio con inizio alle 16, da padre Angelo Saraceno, parroco della “Madonna in Buon Consiglio in Santa Lucia” .

Nelle scorse settimane il diserbo al cimitero ha visto impegnati anche i precettori del reddito di cittadinanza nell’ambito di Puc (Progetti di utilità collettiva) avviati dal Comune. Persone che sono state affiancate nello svolgimento degli interventi da giardinieri comunali operatori ecologici della MegarAmbiente, società che cura il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani.  Per quanto riguarda la vendita di piante, fiori e articoli funebri all’interno dell’area cimiteriale sono solo 3, come fa sapere l’assessore Rosario Costa,  gli operatori del commercio che hanno risposto all’avviso pubblicato da Comune per assegnare 10 posti

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com