breaking news

Augusta | Concorso Laface al Corbino, premiati i vincitori

Augusta | Concorso Laface al Corbino, premiati i vincitori
Attualità
'
0

Cerimonia di premiazione del concorso “Francesco Laface” sul tema “La sicurezza sul lavoro a scuola e l’importanza dei sindacati”, indetto dal 2° Istituto comprensivo “Orso Mario Corbino” della dirigente scolastica Maria Giovanna Sergi. Vincitori gli alunni: Francesco Tripoli (III A), Sofia Cardia (III B), Selene Petrini (III C) Edoardo Sirna (III D) che hanno ricevuto una borsa di studio per l’acquisto di libri scolastici per il prossimo anno scolastico.

Si è concluso con la cerimonia di premiazione il concorso “Francesco Laface” sul tema “La sicurezza sul lavoro, a scuola e l’importanza dei sindacati”, indetto dal 2° Istituto comprensivo “Orso Mario Corbino”, diretto da Maria Giovanna Sergi . Presenti alla cerimonia il sindaco Giuseppe Di Mare, Mirko Laface, (avvocato, figlio di Francesco Laface), l’assessore ai lavori pubblici Angelo Pasqua, l’assessore alle Politiche dell’istruzione Ombretta Tringali, il vice presidente del Consiglio comunale Biagio Tribulato e il consigliere comunale Margaret Amara. Fortemente voluto dalla famiglia Laface, sin dal 2018, il concorso, in memoria dell’ex sindacalista e assessore alla Pubblica istruzione, al quale è intitolato il plesso in cui si trovano la segreteria e la presidenza dell’istituto, è stato rivolto agli alunni dell’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado del Corbino. Quest’anno ha avuto una modalità di svolgimento leggermente diversa rispetto alle edizioni precedenti.

Durante il primo incontro i ragazzi, nel pieno rispetto della normativa anticovid, guidati da Mirko Laface e da Biagio Tribulato hanno affrontato la tematica della sicurezza in genere e nei luoghi di lavoro in particolare, non tralasciando l’importante ruolo del sindacato. Il secondo appuntamento si è svolto nell’aula consiliare di Palazzo San Biagio, dove gli alunni, accolti da Biagio Tribulato e Angelo Pasqua, hanno simulato un Consiglio comunale. Infine si sono cimentati in un elaborato scritto nel quale hanno esaminato la tematica proposta loro. Quindi la commissione esaminatrice composta dalla dirigente scolastica Maria Giovanna Sergi, da Mirko Laface, da Biagio Tribulato, dalle docenti Antonia Zoncheddu e Cettina Messina, collaboratrici della dirigente, e dalle insegnanti di Italiano delle quattro classi Maria Rosaria Fazio, Melania Ternullo, Elena Russo e Giovanna Ritunno ha esaminato e valutato i componimenti. Sono risultati vincitori gli alunni: Francesco Tripoli (III A), Sofia Cardia (III B), Selene Petrini (III C) Edoardo Sirna (III D). Tutti i vincitori hanno ricevuto una Borsa di studio per l’acquisto di libri scolastici per il prossimo anno scolastico.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *