breaking news

Augusta| Creazione di parcheggi gratuiti: la propone il consigliere Aviello per snellire il caos

31 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Creazione di parcheggi gratuiti: la propone il consigliere Aviello per snellire il caos
Attualità
'
0

Una mozione di indirizzo per la creazione di parcheggi gratuiti incustoditi, regolamentati da disco orario per agevolare gli automobilisti nella ricerca del posteggio e snellire il traffico. A presentarla è stato il consigliere comunale di opposizione, Salvo Aviello.

“Le principali arterie cittadine vivono nel caos più totale, auto parcheggiate in doppia fila, altre incuneate di traverso, anche sulle strisce pedonali,  lasciate in sosta anche solo per un momento per fare un veloce acquisto, magari con le quattro frecce accese per far capire che  la sosta non sarà lunga. Bisogna ritirare la torta prenotata oppure comprare un pacchetto di sigarette, ognuno ha il suo giustificato motivo – dichiara Aviello – condito da maleducato egoismo, per lasciare la propria auto parcheggiata senza il minimo rispetto del codice della strada. Intanto il traffico si blocca, il pullman non riesce ad avanzare e lo scenario di assoluta inciviltà viene subito, sopportato e accettato, quasi fosse la normalità del vivere la città. Fortunatamente la maggioranza dei nostri concittadini ha una condotta civile e rispettosa del vivere comune, ma il governo di Augusta, finora inoperoso su questo fronte, deve affrontare e risolvere questo indegno spettacolo”.

A tal proposito il consigliere ha sentito il dovere di protocollare una mozione di indirizzo da discutere in consiglio comunale, che impegni il sindaco e la giunta alla creazione di parcheggi gratuiti e senza custodia, regolamentati da disco orario, per favorire una maggiore rotazione delle auto in sosta. Le vie interessate sarebbero via Principe Umberto, viale Italia e via Giovanni Lavaggi. “Questa misura – conclude Aviello – sono certo che darebbe una buona mano anche alle attività commerciali che insistono in quelle vie , alla qualità dell’aria ed allo scorrimento dei veicoli in transito”.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *