breaking news

Augusta | Dai movimenti civici a supporto del sindaco un plauso alla realizzazione del pozzo

11 Novembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Dai movimenti civici a supporto del sindaco un plauso alla realizzazione del pozzo
Politica
'
0

CambiAugusta, Destinazione Futuro e 100xAugusta, movimenti civici che sostengono il sindaco Giuseppe Di Mare esprimono tutta la loro soddisfazione per la realizzazione del nuovo pozzo. “Una sfida- dicono – rappresentata da uno scavo di 345 mt sotto il livello del mare che nonostante le avversità è stato portato a termine grazie alla professionalità, alla competenza ed alla dedizione di tutti gli attori coinvolti.

La realizzazione del nuovo pozzo è: “un grande risultato, quello ottenuto dal sindaco Giuseppe Di Mare, che ad un anno dal suo insediamento ha consegnato alla città un’opera pubblica indispensabile come il nuovo pozzo della villa, rientrando nelle tempistiche di consegna dei lavori di questa portata”. E’ quanto sottolineano i movimenti civici che ne hanno sostenuto la candidatura e di cui fanno parte i cinque consiglieri della maggioranza del primo cittadino eletto venuti fuori dalla consultazione elettorale. Maggioranza che si è poi allargata ad altri gruppi per poter sostenere gli atti dell’amministrazione comunale. Si tratta dei movimenti civici: CambiAugusta, Destinazione Futuro e 100xAugusta che esprimono tutta la loro soddisfazione: “nel vedere concretizzato un punto cardine del nostro programma elettorale, ovvero la realizzazione di nuove opere pubbliche strategiche a servizio dei cittadini. L’aspetto che vogliamo sottolineare è il fatto che questo pozzo è stato realizzato in sinergia con le aziende del territorio che lo hanno finanziato interamente e sono rimaste accanto all’Amministrazione anche nei mesi difficili della sua realizzazione facendo risparmiare oltre 600 mila euro alle casse del Comune, fondi pubblici che adesso potranno essere utilizzati per l’adeguamento della rete idrica cittadina e l’avvio di un “piano pozzi” funzionale ai periodi di criticità.

Una sfida rappresentata da uno scavo di 345 mt sotto il livello del mare che nonostante le avversità è stato portato a termine grazie alla professionalità, alla competenza ed alla dedizione di tutti gli attori coinvolti. Quest’opera rappresenta un momento di svolta per l’intera comunità ed è al contempo la dimostrazione tangibile che attraverso un’interlocuzione seria e credibile fra Istituzioni ed Aziende del territorio si possono programmare interventi strategici nell’interesse unico di migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini. Al sindaco, alla giunta comunale, alle aziende che hanno realizzato l’opera ed ai tecnici rivolgono un plauso, convinti che “questa sia la strada giusta per affrontare e risolvere le tante problematiche cittadine che attendono risposte ormai da troppi anni”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com