breaking news

Augusta | Dalla borsa della collega avrebbe sottratto Postamat e Pin, la Polizia conclude le indagini

Augusta | Dalla borsa della collega avrebbe sottratto   Postamat e Pin, la Polizia conclude le indagini
Cronaca
'
0

Notificato l’avviso di conclusione di indagini per i reati di furto e utilizzo di carte di pagamento a un uomo di 49 anni che nel 2018 si sarebbe impossessato più volte dalla carta Postmat di una collega rubandola dalla borsa.

Agenti del commissariato di Polizia di Stato di Augusta hanno notificato a L. F., di 49 anni, l’avviso di conclusione delle indagini per i reati di furto e utilizzo indebito di carte di pagamento denunciati nell’autunno del 2018. Il 13 ottobre di quell’anno, una donna di 60 anni sporgeva querela per prelievi effettuati da ignoti dal 6 giugno all’8 ottobre del 2108 con la sua carta presso vari uffici postali presenti nel territorio di Augusta, Brucoli e Villasmundo, per un valore complessivo di 2.640 euro. A seguito di attività d’indagine, veniva individuato quale autore dei prelievi L. F., collega della persona offesa, il quale reiteratamente s’impossessava della carta Postamat della donna, sottraendola temporaneamente, unitamente al codice pin, dalla borsa della vittima, depositata presso l’infermeria del luogo di lavoro.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com