breaking news

Augusta | Discarica abusiva nei pressi del parco dell’Hangar, Marilighea ne sollecita la rimozione

Augusta | Discarica abusiva nei pressi del parco dell’Hangar, Marilighea ne sollecita la rimozione
Attualità
'
0

Giace ancora in prossimità dell’ingresso est del parco dell’Hangar la discarica abusiva, la cui presenza è stata già segnalata il mese scorso da Marilighea. Con una nota, a firma del presidente dell’associazione Luca Di Giacomo, ieri è stata inviata una seconda segnalazione all’assessorato all’Ecologia. Tempestivo l’intervento da parte di quest’ultimo, ma l’area non è di competenza comunale e i rifiuti, tra cui eternit, non sono stati di conseguenza rimossi.

Una discarica abusiva di rifiuti si trova ancora in prossimità dell’ingresso est del parco dell’Hangar dal mese scorso. Con una nota inviata all’assessorato all’Ecologia l’associazione Marilighea, impegnata nella ricerca, valorizzazione e divulgazione del patrimonio culturale e ambientale, reitera la richiesta di intervento. “In riferimento alla segnalazione inviata il 16 marzo scorso, riguardo la presenza di una discarica abusiva di materiali vari in prossimità dell’ingresso est del parco dell’Hangar con cui si chiedeva la tempestiva rimozione, alla luce anche dell’elevato interesse ambientale e culturale della zona, si invia un sollecito affinché possa finalmente essere rimossa la discarica abusiva, in cui ai già presenti rifiuti negli ultimi giorni ne sono stati aggiunti altri nuovi, consistenti in materiale in eternit” si legge nella nota a firma di Luca Di Giacomo, presidente di Marilighea che si mette a totale disposizione del Comune per qualunque necessità.

L’assessore alla Transizione ecologica, Concetto Cannavà non appena ricevuta questa seconda segnalazione ha subito contattato la MegarAmbiente, che cura il servizio di nettezza urbana. Gli operatori ecologici, a parte raccogliere alcuni sacchetti di immondizia giacenti in quella zona, non hanno potuto rimuovere la discarica perché l’area demaniale in cui essa si trova non è di competenza del Comune. L’associazione Marilighea persevera nel porre tutta l’attenzione possibile verso zone del territorio megarese che, seppur di enorme pregio paesaggistico e culturale, sono spesso oggetto di atti illegali favoriti anche dall’amenità dei luoghi.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *