breaking news

Augusta| Docente dona una parte della sua biblioteca personale al Comune

21 Luglio 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Docente dona una parte della sua biblioteca personale al Comune
Cultura
'
0

Daniela Domenici: “Sono felice di questa mia decisione, spero così di contribuire, nel mio piccolo, ad ampliare il ventaglio culturale che la biblioteca di Augusta offre alla cittadinanza”.

donazione 21 luglio 2016Questa  mattina Daniela Domenici, autrice di 10 opere di argomenti vari, una delle quali dedicata ad Augusta dal titolo “Augusta nel mondo”, docente di inglese, webmistress e tanto altro ancora, ha consegnato all’assessore alla cultura e pubblica istruzione, Giusy Sirena i volumi. “Ho deciso di fare questa donazione – ha spiegato la docente – come omaggio ad Augusta, città natale di mia madre, di mio marito e dei miei figli in cui ho vissuto e operato per ben trent’anni, dal 1981 al 2011”. Per il momento in accordo con i responsabili della struttura comunale Domenici ha scelto di donare 43 libri di narrativa italiana e straniera, 16 di narrativa per ragazzi, 15 thrillers, 11 libri di comicità e 6 di autori locali. “Ho deciso di rendere fruibile questa mia discreta biblioteca personale e ho quindi deciso di cominciare a fare una donazione alla biblioteca di Augusta – spiega la docente – in modo che la mia passione da bibliofila possa portare frutti ed essere utile a chi, come me, ama leggere. Sono felice di questa mia decisione, spero così di contribuire, nel mio piccolo, ad ampliare il ventaglio culturale che la biblioteca di Augusta offre alla cittadinanza”. “L’Amministrazione è molto contenta di poter mettere a disposizione dei cittadini una parte del patrimonio librario donato con generosità dalla professoressa Domenici – spiega l’assessore Sirena – che andrà ad arricchire l’offerta al pubblico della nostra biblioteca comunale.  L’incontro a cui ha preso parte anche l’assessore Giovanniello, ha riguardato anche la possibilità dell’intitolazione di strade o luoghi pubblici a personaggi femminili locali che si sono distinti in diversi campi”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com