breaking news

Augusta | Dodici anni e non sentirli. Un grazie di cuore a tutti

10 Maggio 2022 | by Federico Tringali
Augusta | Dodici anni e non sentirli. Un grazie di cuore a tutti
Attualità
'
0

Sono passati dodici anni dal giorno in cui questa testata ha fatto il suo esordio nella galassia dell’informazione del web, raccontando quotidianamente i fatti e gli eventi del territorio megarese, e non solo.

Una “famiglia”, oltre che un giornale online, che è cresciuta sempre di più. Come tutte le famiglie non poteva mancare, come dicevano i latini, il “pater familias” di questa creatura: Francesco Carrubba. Editore con una lunga esperienza trentennale alle spalle nel settore radiotelevisivo, dapprima con Radio Marte e poi con Telemarte, nel lontano 2010 ebbe l’intuizione di andare oltre l’etere e concentrare i propri sforzi su quella che sarebbe divenuta la vera frontiera della televisione, il web.

Una storia che ha visto al timone di questa testata diversi professionisti e cultori del giornalismo: da Oriana Vella a Alessandro Mascia, da Rosa Tomarchio sino all’attuale direttore Silvio Breci. Una squadra di redattori sul pezzo per deliziare lettori e utenti sui fatti principali della politica, della cronaca e della cultura.

Cronisti e collaboratori che hanno firmato articoli e servizi di questa testata come: Ilenia Ferraguto, Francesco Giordano, Michela Italia, Antonino Landro,  Ugo Mega, Ilenia Paciello, Matteo Pugliares, Mascia Quadarella, Sebastiano Salemi, Cettina Saraceno, Agnese Siliato, Silvia Trigilio, Federico Tringali, Caterina Italia, Alessio La Torre, Marco Micciche, Carlo Nicastro, Carmelo Santino, Antonino Scalzo, Raffaele Trapanese, Valerio Di Pasquale, Filippo Puzzo, Lillo Puzzo, Tony Quadarella e Alessio Salerno.

Naturalmente non possiamo dimenticare gli sforzi delle società che hanno editato ed editano questa testata (Magmedia e FineArtProduzioni). Compagine societarie aventi il nome e i volti di: Giuseppe Militti, Daniele Ricca, Lorenzo Daniele e Mauro Italia. Un sentito grazie agli sponsor, linfa essenziale per una editoria sempre più in affanno in questa grave crisi economica globale, che ci consentono di continuare a raccontarvi il territorio nelle sue innumerevoli sfaccettature. Un abbraccio a voi lettori, nostri veri “datori di lavoro”, per l’attenzione che manifestate, sia essa positiva o negativa, per la nostra informazione e tutte le altre iniziative editoriali.

Tanti auguri a noi!

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *