breaking news

Augusta| “Dona un libro, libera una mente”, cambiAugusta raccoglie 200 libri e li dona alla biblioteca del carcere

Augusta| “Dona un libro, libera una mente”, cambiAugusta raccoglie 200 libri e li dona alla biblioteca del carcere
Cultura
'
0

Marco Stella: «Dalla cultura passa la rigenerazione di ogni società». I volumi raccolti grazie alla generosità di quanti hanno aderito all’iniziativa.

cambiaugusta libri al carcere di brucoli 1“Dona un libro, libera una mente”. Con la consegna di oltre 200 libri alla biblioteca della casa di reclusione di Augusta si è conclusa l’iniziativa “Dona un libro, libera una mente” promossa da cambi Augusta. Il presidente Marco Stella, accompagnato da una rappresentanza di cambiAugusta, ha consegnato gli oltre 200 libri raccolti grazie alla generosità di quanti hanno aderito all’iniziativa.

La consegna. La consegna è avvenuta dopo che un detenuto, che svolge le mansioni di bibliotecario all’interno dell’istituto di pena, ha potuto visionare i libri recandosi nella stessa sede dell’associazione grazie all’autorizzazione concessagli eccezionalmente dal direttore.

Il futuro passa dalla cultura. «È grande la nostra soddisfazione – dice Marco Stella – per l’entusiasmo con cui è stata accolta la nostra idea, per la straordinaria partecipazione che ha registrato e per l’esito che è andato ben oltre le nostre aspettative. Questa – afferma ancora – è l’ennesima conferma dell’attenzione e della disponibilità di chi ci segue e la dimostrazione che dalla cultura, in ogni sua manifestazione, passa la rigenerazione di ogni società. Un ringraziamento di cuore va al direttore Gelardi e al dott. Mirabella e a quanti, con il loro sostegno, hanno contribuito al buon esito dell’iniziativa. Ci auguriamo – conclude Marco Stella – che questo evento sia solo l’inizio di una collaborazione sempre più frequente tra noi e la casa di reclusione di Augusta».

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com