breaking news

Augusta| Due gemelli catanesi arrestati a Villasmundo per tentato furto di rame

27 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Due gemelli  catanesi arrestati a Villasmundo per tentato furto di rame
Cronaca
'
0

Marco e Lorenzo di Leo, due catanesi in trasferta a Villasmundo sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Augusta perchè colti in flagranza di reato mentre erano intenti ad asportare 400 chilogrammi di rame da una linea elettrica dell’Enel. 

I militari dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Augusta, in territorio di Villasmundo, la scorsa notte hanno arrestato , due gemelli pregiudicati,  Marco e Lorenzo Di Leo, di 27 anni,  i quali sono stati trattenuti in caserma  in attesa del rito direttissimo, previsto nella mattinata odierna.  Il furto non ha arrecato  disagi alla popolazione locale.

L’arresto è scattato in seguito a  idonee, quanto necessarie, misure di prevenzione e contrasto del riprovevole fenomeno dei furti di rame che, negli ultimi mesi ha fatto registrare un significativo incremento specie nella zona nord della provincia aretusea, in particolare in danno di società erogatrici di servizi di pubblica utilità e di aziende  gestrici di servizi pubblici, con intuibili disagi che si sono ripercossi anche nei confronti delle popolazioni residenti. I militari della compagnia Carabinieri di Augusta hanno svolto, negli ultimi periodi un’ intensa attività di contrasto del fenomeno,  mirata sia a far emergere i clandestini canali di ricettazione, rivendita e reimpiego del pregiato materiale ferroso sia  all’individuazione, nella flagranza di reato, di soggetti dediti e specializzati nella commissione di crimini in tale ambito. I risultati non sono tardati ad arrivare.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com