breaking news

Augusta | E’ morto Salvatore Centamore, in città e non solo ha fatto la storia del mobile

Augusta | E’ morto Salvatore Centamore, in città e non solo ha fatto la storia del mobile
Attualità
'
0

E’ morto ieri, all’età di 72 anni, Salvatore Centamore, augustano leader nel settore del commercio di mobili e appassionato di automobilismo. I funerali oggi alle 11,45, nella chiesa del Sacro Cuore.

Si è spento, ieri, all’età di 72 anni, dopo una malattia durata un anno, Salvatore Centamore, che ad Augusta e non solo ha fatto la storia del mobile. Leader nel settore del commercio è stato premiato a Taormina prima della pandemia. Ricordato dai suoi cari come una persona umile, dal cuore grande sempre pronta ad aiutare gli altri. A 20 anni iniziò la sua attività da ambulante con la vendita di materassi per poi inserirsi nelle fabbriche, dove lavorava come operaio verniciando mobili. Successivamente ne aprì una propria a Catania che lo portò ad inaugurare mobilifici ad Augusta.

Un uomo conosciuto ed apprezzato anche in molte zone d’Italia, dove si recava spesso per incontrare clienti e aprire filiali. Di recente aveva anche avviato un negozio a Malta. A costringerlo ad abbandonare il lavoro che tanto amava, un tumore ai polmoni che gli è stato fatale. Nutriva anche una grande passione per l’automobilismo. Lo scorso dicembre era stato premiato come migliore preparatore di motori della Sicilia. Seguiva sempre il figlio: il pilota augustano Camillo Centamore. .Lascia la moglie Graziella, i figli Veronica, Camillo e Rosy e quattro nipoti che lo ricordano come marito premuroso, papà e nonno speciale. I funerali oggi alle 11,45 nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù.      

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *