breaking news

Augusta| Ex foresteria in stato di degrado: lamentele dei residenti.

28 Settembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Ex foresteria in stato di degrado: lamentele dei residenti.
Attualità
'
0

Sono sede di discarica abusiva, ricettacolo di topi e coperti dalle erbacce, i locali dell’ex foresteria di via X Ottobre, in passato di competenza della Marina militare e successivamente affidati alla Prefettura in quanto nel 2014 destinati a ospitare un centro di accoglienza per migranti.

I locali dell’ex foresteria della Marina Militare, che si trovano in via X Ottobre nei pressi di piazza Sant’Andrea dove insiste l’ufficio postale centrale, continuano a essere ragione di lamentele da parte dei residenti della zona i quali stigmatizzano la: “mancata pulizia nell’area circostante, la presenza di scarti legnosi e di sterpaglia. Da molti anni la struttura versa  in stato di abbandono e degrado. Residenti e commercianti hanno segnalato più volte, la presenza di topi provenienti dalla struttura che finiscono poi col circolare indisturbati nell’attigua piazza.

L’area è diventata anche discarica abusiva di rifiuti ingombranti tra cui divano, resi di mobilia e suppellettili varie. I topi saltano fuori dall’edificio per circolare sui marciapiedi e sulla piazza. Da decenni  la struttura  e l’area circostante sono in stato di abbandono. Nel 2014 i locali sarebbero passati dalle competenze del  ministero della Difesa, in quanto prima appartenenti alla Marina militare al ministero dell’Interno perché l’immobile sarebbe dovuto diventare un centro di accoglienza per minorenni stranieri non accompagnati. Progetto che non è stato finora realizzato e che non vedrà mai la luce per il netto calo degli sbarchi che ha determinato la scorsa estate anche la chiusura del centro di accoglienza “Albachiara” aperto nell’agosto del 2017 e gestito dalla cooperativa “Roncalli” in un edificio di proprietà privata, preso in locazione, situato in contrada Costa San Giorgio e chiuso un annoi dopo.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com