breaking news

AUGUSTA, FANALINO DI CODA. DELICATISSIMA POSIZIONE DEGLI AUGUSTANI

25 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
AUGUSTA, FANALINO DI CODA. DELICATISSIMA POSIZIONE DEGLI AUGUSTANI
Sport
0

Il posticipo della diciassettesima giornata di serie A di calcio a 5, sorride al Venezia, che supera 4-2 in un delicatissimo scontro salvezza l’Augusta, sempre più vicino alla A2. Terza vittoria stagionale per gli arancioneroverdi che tornano a sperare nella permanenza nel massimo campionato. Si fa invece delicatissima la posizione degli augustani, da diciannove stagioni consecutive in serie A.
Al PalaCosmet di Dolo il primo tempo si chiude sull’1-1. I padroni di casa passano in vantaggio con Chimango, che riceve lo scarico da un Cantagallo molto abile nella protezione del pallone e mette alle spalle di Martino. Gli ospiti raggiungono il pareggio prima dell’intervallo, con un sinistro di Fininho che inganna Androni, coperto.
Nella ripresa, però, il Venezia cambia passo. Bellomo, arrivato a dicembre dalla Marca Futsal, firma il nuovo sorpasso al termine di una bella azione di squadra, mettendo a segno il terzo gol personale con la nuova maglia. Quattro minuti e Chimanguinho sigla il 3-1, ma gli arbitri ravvisano un tocco di mano del pivot, che già ammonito rimedia il secondo giallo e viene espulso. In inferiorità numerica la squadra di Pagana resiste agli attacchi dell’Augusta, anzi al 16’27” è Cantagallo a punire una leggerezza difensiva ospita con il terzo gol degli arancioneroverdi. L’Augusta gioca la carta del portiere di movimento, avanzando Fininho: Saiotti riporta in partita i ragazzi del presidente Giovanni Santanello, ma è Androni a mettere in cassaforte il risultato segnando a pochi secondi dalla fine dalla sua porta.
C’è tempo per un tiro libero fallito da Alan, ma il Venezia di Pagana porta a casa il successo. I veneti salgono a quota 10 e riducono a quattro lunghezze il distacco dal Real Rieti; l’Augusta resta fanalino di coda con cinque punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com