breaking news

Augusta| Forte Vittoria: Cambio di consegne ai vertici della Capitaneria

Augusta| Forte Vittoria: Cambio di consegne ai vertici della Capitaneria
Attualità
0

Nella suggestiva location del Forte Vittoria, ubicato all’interno del porto megarese di Augusta, si è svolta la cerimonia militare di passaggio di consegne tra il capitano di vascello Attilio Montalto (uscente, che andrà a ricoprire l’incarico di segretario generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale) e il nuovo comandante della Capitaneria di porto di Augusta, il capitano di Vascello Antonio Catino.

Alla cerimonia erano presenti il comandante Marittimo Sicilia della Marina militare, contrammiraglio Andrea Cottini, il comandante in IIª della Direzione Marittima della Sicilia Orientale della Guardia Costiera, Capitano di Vascello Alfio Di Stefano e in rappresentanza del Direttore Marittimo, l’Ammiraglio Ispettore Gaetano Martinez. Numerose le Autorità Civili, Militari e Religiose presenti, tra cui rappresentanti del Senato della Repubblica, il Sindaco di Augusta ed Assessori Comunali della medesima città, di Siracusa e di Melilli, il Prefetto, il Procuratore Aggiunto della Repubblica ed il Questore di Siracusa, Ufficiali della Marina Militare, della Guardia Costiera, dell’Aeronautica Militare, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, Funzionari della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco, rappresentanti dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale, e Sacerdoti. Il Comandante Antonio Catino, ha frequentato anch’egli l’Accademia Navale, ha seguito sia il Corso Normale che il Corso Superiore di Stato Maggiore, ed è parimenti abilitato al comando di unità navali militari della Guardia Costiera. Proviene dalla Direzione Marittima della Puglia e della Basilicata Ionica, ove ha ricoperto l’incarico di Capo Reparto Operativo. Numerosissimi anche gli ospiti, tra cui operatori dei servizi tecnico-nautici, dei servizi portuali, delle agenzie marittime, appartenenti al cluster marittimo ed all’imprenditoria in genere, e referenti della Stampa locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com