breaking news

Augusta | Fruizione Hangar e Castello di Brucoli: firmato l’accordo

24 Novembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Fruizione Hangar e Castello di Brucoli: firmato l’accordo
Cultura
'
0

Firmato ieri l’accordo per la fruizione dell’ Hangar e del Castello di Bruco,li già previsto per lo scorso 17 novembre e poi saltato a causa delle avverse condizioni metereologiche. E’ stato sottoscritto da Michele Baronti, vice direttore dell’Agenzia del Demanio e dal sindaco Giuseppe Di Mare. Nell’Hangar l’intenzione è quella di creare un polo culturale multidisciplinare con uno spazio museale, centro di formazione e un grande parco della memoria che custodisca i “segni” della cultura del mare, anche in sinergia con la Marina militare e l’Adsp”.

E’ stato firmato ieri mattina il protocollo d’intesa che sancisce l’avvio del percorso di fruizione e valorizzazione del Castello di Brucoli e dell’Hangar per dirigibili. Un protocollo di grande importanza nell’ambito di quel progetto finalizzato alla restituzione dei beni che esprimono l’identità della città. L’accordo è stato sottoscritto dal vice direttore dell’Agenzia del Demanio Michele Baronti e dal sindaco Giuseppe Di Mare alla presenza dell’assessore alla Cultura Giuseppe Carrabino e del dirigente dell’ufficio Urbanistica Massimo Sulano. Se da un lato ci gratifica questo importante risultato – dichiara il sindaco Di Mare – dall’altro ci pone dinanzi a specifiche responsabilità finalizzate a tenere alta l’attenzione nell’individuazione di tutti quei bandi che ci permettano di concorrere in partenariato con soggetti istituzionali e aziende private per la migliore valorizzazione dei beni. Quest’ atto sancisce l’avvio dei procedimenti per la valorizzazione del nostro patrimonio monumentale. E’ un altro tassello che si aggiunge al complesso mosaico relativo all’impegno della mia amministrazione nel recupero e fruizione dei beni architettonici e culturali della città. Esprimo gratitudine all’Agenzia del Demanio. Un plauso a coloro che hanno lavorato alla documentazione, al personale degli uffici comunali e del Demanio.

Un percorso che vede da mesi gli uffici impegnati nel trovare tutti gli strumenti per permettere alla città di poter fruire di un patrimonio di notevole spessore. “Non posso non esprimere gratitudine a Marco Palazzotto, funzionario dell’Agenzia del Demanio, che è stato punto di riferimento e interlocutore attento e puntuale nel condurre tutto il procedimento  – ha aggiunto l’assessore Carrabino – col suo assiduo sostegno abbiamo potuto coronare questo ambizioso progetto. Con la firma di questo accordo, seguiranno adesso importanti e non meno impegnative azioni. “Abbiamo già partecipato ad un bando con i Dipartimenti di matematica e informatica ed il Dipartimento di ingegneria elettrica elettronica ed informatica dell’Università degli studi di Catania per la creazione di un “Centro ricerche e trasferimento tecnologico sull’intelligenza artificiale”. Un bando che si inserisce nell’ambito tematico Pnrr: transizione digitale, intelligenza artificiale, robotica e aerospazio. Non lasceremo nulla di intentato – conclude Giuseppe Carrabino – Augusta merita il meglio. Nell’Hangar vorremmo creare un polo culturale multidisciplinare con uno spazio museale, centro di formazione e la creazione di un grande parco della memoria che custodisca i “segni” della cultura del mare, anche in sinergia con la Marina militare e l’Autorità di sistema portuale”. La firma del protocollo, se da un lato impegna il Comune per progetti concreti, dall’altro permette all’Agenzia del Demanio a procedere, ai sensi del regolamento concernente i criteri e le modalità di concessione in uso e in locazione dei beni immobili appartenenti allo Stato alla consegna anticipata e provvisoria in attesa della stipula della concessione nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano gli immobili.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com