breaking news

Augusta| Giochi matematici alunno della Principe in volo per Milano.

Augusta| Giochi matematici alunno della Principe in volo per Milano.
Attualità
'
0

Francesco Giuseppe Di Fazio, del 1°Istituto comprensivo “Principe di Napoli” di Augusta, di cui è dirigente scolastico Agata Sortino, si appresta a disputare la finale dei “Giochi matematici”, che si terrà nel mese di maggio all’università Bocconi di Milano.

Vola a Milano Francesco Giuseppe Di Fazio, alunno che frequenta la classe seconda di scuola secondaria di primo grado del 1° Istituto comprensivo “Principe di Napoli” di Augusta, diretto da Agata Sortino, per disputare la finale nazionale dei “Giochi matematici”, che si terrà nei locali dell’università Bocconi l’11 maggio prossimo. “Logica, intuizione e fantasia”è lo slogan che vuole comunicare con immediatezza che i “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono delle gare e che, per essere affrontate, non è necessaria la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate.

Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po’ a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione sorprenderà poi per la sua semplicità ed eleganza. I “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si sono tenute nelle diverse sedi il 16 marzo scorso), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, nell’università  Bocconi, l’ 11 maggio) e la finalissima internazionale,  in programma a Parigi a fine agosto.

L’alunno Francesco Giuseppe Di Fazio, ha partecipato. lo scorso 16 marzo, alla semifinale provinciale che si è svolta a Siracusa nelle aule del Liceo Gargallo insieme con 36 compagni del”Principe di Napoli”, che sono stati guidati nella preparazione alle gare dai docenti Antonio Patania ed Emanuela Musumeci, nell’ambito del  progetto Pon “Competenze e Innovazione”. Logica, intuizione e fantasia hanno guidato, infatti, Francesco che si è  classificato al 4° posto nella categoria C1 (prima e seconda media) per la sede di Siracusa.

A Milano il 11 maggio lo attende la finale nazionale, sfiorata per poco anche da altre due alunne dell’Istituto: Giorgia Zago e Benedetta Bramanti  che si sono classificate tra i primi dieci a livello provinciale nella categoria C2 (terza media e 1° anno scuola secondaria di 2° grado). “Al giovane Francesco – dicono il dirigente scolastico e i docenti – auguriamo di disputare la finale nazionale con determinazione e fermezza, attendendo magari un volo per Parigi per la finalissima internazionale”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com