breaking news

Augusta| Giochi matematici, gli studenti del Corbino di Augusta tra i protagonisti

24 Maggio 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Giochi matematici, gli studenti del Corbino di Augusta tra i protagonisti
Attualità
0
Centrato l’obiettivo di sviluppare in tutti gli alunni l’arte del problem solving: un grande successo per gli alunni, i docenti ed il dirigente scolastico.

“La matematica? Un gioco da ragazzi!”  Con questo spirito ogni anno al 2° I. C. “O.M. Corbino”, si affronta la partecipazione degli alunni ai Giochi Matematici organizzati da MATEPRISTEM-Università Bocconi  di Milano, appassionando gli alunni allo studio della matematica attraverso l’uso dell’aspetto ludico come strumento che rende tale disciplina accattivante. Ovviamente diverse sono le strategie educative, così come le gare alle quali hanno partecipato i ragazzi a seconda della loro fascia d’età: gli alunni del quarto e quinto anno della Scuola Primaria hanno partecipato  ai “Giochi d’Autunno”, mentre quelli della scuola secondaria di primo grado ai “Campionati internazionali di Giochi Matematici”. I “Giochi d’Autunno” consistono in una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti. La gara si è tenuta all’interno del Corbino, sotto la direzione dei Responsabili del progetto, nel mese di Novembre. Gli allievi di Quarta e Quinta Primaria hanno partecipato per la categoria CE. Una commissione, nominata dal Centro, ha corretto le prove e inviato poi i nominativi dei primi tre classificati per ogni categoria all’ Istituto. I vincitori per l’anno scolastico 2015/16 sono stati: I^ classificata Chiara Puglisi classe V ; II° classificato Claudio Ippolito classe V; III^ classificata Giorgia Masala  classe V.  I “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono delle gare matematiche  che   necessitano una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente molto complicato è in realtà più semplice da risolvere di quello che si poteva prevedere. Questi “Campionati”  sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si sono  tenute per la nostra zona a Siracusa presso l’Istituto “E. Fermi” il 12 marzo 2016), la finale nazionale (che si è svolta a Milano, presso l’Università “Bocconi”, il 14 maggio 2016) e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2016. Gli alunni del “Corbino” che hanno superato la fase semifinale con grande entusiasmo, costituendo il 35 per cento dei selezionati della provincia di Siracusa, e si sono qualificati per la finale di Milano sono : Alessandro Bellomare, Isabella Ferlito, Alberto Genovese, Carlo Lodin, Alessia Passanisi, Lorenzo Strazzulla e Giada Timonare per la categoria C1 e Lorenzo Coppola per la categoria C2 . L’esperienza di Milano è stata molto importante per questi ragazzi che si sono confrontati con le eccellenze nazionali, migliorando nettamente le loro performance. Sicuramente  centrato l’obiettivo di sviluppare in tutti gli alunni l’arte del problem solving: un grande successo per gli alunni, i docenti ed il dirigente scolastico.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com