breaking news

Augusta | Giochi matematici, il Ruiz si distingue nella fase nazionale

Augusta | Giochi matematici, il Ruiz si distingue nella fase nazionale
Attualità
'
0

Hanno conquistato il settimo posto per la categoria S4 e il sedicesimo posto per la categoria S6 rispettivamente Emanuele Patania della classe 1 AL del Liceo scientifico delle scienze applicate e Marco Barba della classe 3QL del Liceo quadriennale delle scienze applicate dell’istituto “Gaetano Arangio Ruiz”. “Un riconoscimento importante che conferma l’ottimo lavoro svolto dai docenti del Dipartimento di matematica nonché la grande costanza, l’impegno e le capacità dimostrate dagli alunni” ha commentato la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina.

Emanuele Patania della classe 1 AL del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate e Marco Barba della classe 3QL Liceo Quadriennale delle Scienze Applicate dell’istituto “Gaetano Arangio Ruiz” si sono distinti nella finale nazionale della 12esima edizione dei Giochi Matematici del Mediterraneo. Nella gara conclusiva di questa importante manifestazione. Emanuele Patania si è classificato al settimo posto su quaranta partecipanti per la categoria S4, ottenendo il miglior risultato nella provincia di Siracusa; Marco Barba, sedicesimo su quaranta studenti in gara, ha invece conquistato il   miglior risultato per la categoria S6 in tutta la Sicilia. I Giochi Matematici del Mediterraneo sono una competizione, promossa dall‘ Accademia Italiana per la Promozione della Matematica “Alfredo Guidi”, rivolta agli studenti dalla primaria alle superiori con lo scopo di far sviluppare negli alunni atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica, l’integrazione tra i partecipanti e la valorizzazione delle eccellenze.

La docente Annarita Malerba, che da diversi anni coordina il progetto, ha guidato, insieme alla docente Tiziana Bari, gli alunni in questo importante percorso formativo vissuto all’insegna della sana competizione, al fine di sviluppare le potenzialità dei ragazzi e ottenere competenze adeguate attraverso strategie didattiche innovative. “Un riconoscimento importante – ha commentato la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina – che conferma l’ottimo lavoro svolto dai docenti del Dipartimento di Matematica nonché la grande costanza, l’impegno e le capacità dimostrate dagli alunni.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *