breaking news

Augusta| Giorgio Failla di FdI eletto consigliere al dipartimento di Medicina.

15 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Giorgio Failla di FdI eletto consigliere al dipartimento di Medicina.
Politica
0

Fratelli d’Italia Augusta: l’universitario augustano Giorgio Failla eletto consigliere al Dipartimento di Medicina a Catania.

I coordinatori cittadini di Fratelli d’Italia di Augusta, Marco Failla ed Enzo Inzolia, intervengono a seguito della recente pubblicazione dei risultati relativi alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze studentesche dell’Università degli Studi di Catania, tenutesi il 23 e il 24 ottobre, che hanno visto concorrere e rieleggere il giovane Giorgio Failla, studente in Medicina e Chirurgia. La sezione augustana di Fratelli d’Italia rende nota l’avvenuta elezione dello studente augustano Giorgio Failla, esponente locale del partito guidato da Giorgia Meloni, alla carica di consigliere del dipartimento di Chirurgia generale e specialità medico-chirurgiche; dipartimento, questo, a cui afferiscono quattro corsi di laurea: il corso di laurea magistrale di Medicina e Chirurgia, il corso di laurea magistrale di odontoiatria e protesi dentaria, il corso di laurea di Ttcniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare e il corso di laurea di ostetricia.

Failla, triplicando il numero di voti di preferenza presi due anni fa alle scorse elezioni, ha ottenuto il maggior numero di preferenze nella lista e, come recentemente ufficializzato dall’Ateneo, anche il seggio all’organo immediatamente sovraordinato a quello ricoperto negli ultimi due anni. Inoltre, questi è stato anche rieletto alla carica di consigliere del corso di laurea di Medicina e Chirurgia, carica che aveva già conquistato con le elezioni universitarie del 2016.

Commenta così Giorgio Failla: “Sono estremamente contento del risultato elettorale, la mia doppia candidatura al corso di laurea e al Dipartimento, seppur rischiosa, si è dimostrata vincente, grazie all’aiuto dei miei sostenitori. Penso che, tra le altre, una cosa importante per un ragazzo che fa politica sia formare e responsabilizzare altri ragazzi che da poco si sono affacciati a questo mondo: per questa ragione, nonostante la rielezione, ho deciso di rassegnare le mie dimissioni dalla carica di consigliere di Corso di Laurea, in modo da lasciare spazio ai più giovani, politicamente parlando, e permettere loro di mettersi alla prova. In questo modo potrò, inoltre, dedicarmi a tempo pieno al più complesso ruolo di consigliere di Dipartimento, dovendomi occupare delle problematiche di ben quattro corsi di laurea. Ringrazio gli amici di Alleanza Universitaria e di Fratelli d’Italia che mi hanno supportato per raggiungere questo importante traguardo. Dedicherò le mie forze per meglio rappresentare le istanze dei colleghi del mio Dipartimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com