breaking news

Augusta | Giornata dei Beni culturali: domani apertura straordinaria del Museo

Augusta | Giornata dei Beni culturali: domani apertura straordinaria del Museo
Cultura
0

Domani apertura straordinaria del Museo della Piazzaforte, in occasione della “Giornata dei Beni Culturali Siciliani” istituita dalla Regione in memoria dell’archeologo Sebastiano Tusa scomparso 2 anni fa.

Anche il Comune di Augusta aderisce alla “Giornata dei Beni Culturali Siciliani” istituita dal presidente della Regione, Nello Musumeci, per ricordare l’archeologo siciliano e assessore regionale Sebastiano Tusa, scomparso nel disastro aereo del 10 marzo 2019. “Nell’ambito del progetto di recupero del nostro patrimonio culturale – annuncia l’assessore alla Cultura, Giuseppe Carrabino – abbiamo disposto l’apertura straordinaria del Museo della Piazzaforte per domani 10 marzo dalle 10 alle 12  e nel pomeriggio dalle 17 alle 20″. Un’ occasione da non perdere che permetterà ai visitatori di poter ammirare le nuove acquisizioni che sono già state in parte presentate lo scorso sabato in occasione dell’evento “Marzo al Museo della Piazzaforte”.

“L’assessorato alla Cultura del Comune di Augusta ha aderito alla “Giornata dei Beni Culturali Siciliani” perché grazie al lavoro di Sebastiano Tusa è stato tracciato un nuovo percorso che abbiamo fatto nostro. Un percorso di studio e di conoscenza che, se affiancato da un progetto di valorizzazione, potrà permettere un rilancio del nostro patrimonio materiale e intangibile. Crediamo fermamente sul potenziale della nostra città e del territorio, ecco perché abbiamo avviato una capillare azione per restituire dignità innanzitutto alle istituzioni culturali, al Museo, alla biblioteca e all’archivio e proseguire con i siti storico, artistici, archeologici e naturalistici. Ogni pietra – conclude Carrabino – racconta secoli di storie e noi abbiamo il dovere di tornare a far parlare le mute pietre della nostra Augusta.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com