breaking news

Augusta | Giornata dell’albero, il Comune mette a dimora alberelli d’ulivo

11 Dicembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Giornata dell’albero, il Comune mette a dimora alberelli d’ulivo
Attualità
'
0

Il Comune ha celebrato la Giornata dell’albero con alcune settimane di ritardo, rispetto alla data inizialmente prevista, a causa del maltempo. Nei quattro istituti comprensivi di Augusta sono stati piantumati alberelli d’ulivo. L’assessore al Verde pubblico, Rosario Sicari ha invitato gli studenti a “sporcarsi le mani”: “c’è bisogno di una nuova cultura che deve formarsi nelle scuole per arrivare alle famiglie, seminando oggi i comportamenti virtuosi dei cittadini di domani”.

Si è celebrata, lo scorso venerdì ad Augusta, la giornata dell’albero 2021, riprogrammata a seguito delle avverse condizioni meteo dell’originale programmazione, prevista per il 22 di novembre. Alberelli di ulivo sono stati messi a dimora nelle aree esterne dei quattro istituti comprensivi della città. L’assessore al Verde pubblico e al Decoro urbano, Rosario Sicari, presente insieme all’assessore alle Politiche dell’istruzione, Ombretta Tringali e al Gruppo comunale volontari di Protezione civile, coordinato da Francesco Di Paola, nel rivolgersi agli alunni ha invitato loro: “a sporcarsi le mani e a giocare, da protagonisti, la partita per la tutela dell’ambiente in quella che i più esperti definiscono “transizione ecologica” mentre al corpo docente, che già dedica parecchio tempo all’importante tema, l’assessore ha rivolto l’appello di istituzionalizzare anche pochi minuti alla settimana da dedicare alla cura degli alberelli di ulivo che sono stati piantati, che il Comune ha ricevuto in dono per la città dalla Fondazione Onlus Famiglia Catalano e verso la quale esprime gratitudine. Un grazie viene rivolto dall’assessore al Verde pubblico anche al Lions Club Augusta Host che ha rinnovato l’adozione delle aiuole del plesso centrale del I Istituto comprensivo “Principe di Napoli” e a Legambiente che alla tutela degli alberi, dell’ambiente e della natura riserva sempre grande attenzione.

Anche gli alberi piantumai nelle scuole rientrano nell’iniziativa “un albero per ogni nato”.  “ Quanto prima – dichiara l’assessore Sicari – convocheremo i genitori per il ritiro dei certificati di messa a dimora. Come amministrazione, in questo primo anno di attività, abbiamo piantato oltre 250 alberi nel territorio comunale. Ma è stato un anno particolarmente avverso per la crescita dei piccoli alberelli che l’anno scorso avevamo chiesto ed ottenuto dall’assessorato regionale Agricoltura e Foreste, perché gravato da una severa stagione di incendi e da una altrettanta severa di piogge simil tropicali. Il risultato è che, purtroppo, gran parte di quegli alberelli non ce l’hanno fatta, nonostante il grande dispiegamento di mezzi e uomini. Ecco che allora la giornata dell’albero, quest’anno, assume un significato particolare: in un mondo iperconnesso, serve tornare a connettersi con l’essenziale, con la natura, per ascoltarla ed assecondarla. Ecco perché ho rivolto il mio invito agli studenti a “sporcarsi le mani”, c’è bisogno di una nuova cultura che deve formarsi nelle scuole per arrivare alle famiglie, seminando oggi i comportamenti virtuosi dei cittadini di domani”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com