breaking news

Augusta| I dipendenti comunali privati del salario accessorio

31 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| I dipendenti comunali privati del salario accessorio
Sindacale
'
0

Il non ancora avvenuto riconoscimento delle indennità riguardanti il salario accessorio al personale in forza al Comune viene denunciato dalla segreteria della Cisl -Fp Ragusa – Siracusa. Questione in merito alla quale  la civica amministrazione  si sarebbe sottratta al confronto con il sindacato.

“L’amministrazione comunale di Augusta si è distinta in questo anno per l’assenza di un confronto sul riconoscimento delle indennità relative al salario accessorio, attese da tutto il personale, per il periodo compreso tra il 2011 ed il 2017 e sul piano di stabilizzazione dei precari, limitandosi a una proroga di mese in mese dei loro contratti”.  E’ quanto sottolinea il segretario generale della Funzione pubblica della Cisl di Siracusa e Ragusa, Daniele Passanisi, dopo l’incontro tra Comune e sindacato svoltosi nei locali del Municipio lo scorso venerdì.

“Dopo oltre un anno di richieste e un silenzio assordante in merito ai nostri reiterati appelli di convocazione di un confronto, l’amministrazione comunale augustana ha scelto di incontrarci solamente il 29 dicembre – dichiara  Passanisi – in quella data, nonostante la riunione sia  saltata perché non si è raggiunto il numero legale, la Cisl-Fp provinciale, insieme ai propri componenti Rsu presenti al completo, ha chiesto di programmare in tempi rapidi degli incontri necessari ad affrontare due temi importanti finora elusi, come la stabilizzazione degli ex articolisti, attesa ormai da troppo tempo, tra l’altro affermata anche dalla riforma Madia, e il riconoscimento e quindi il pagamento a tutto il personale delle indennità di salario accessorio non liquidate dal 2011 all’anno in corso”.

Su queste vicende la Cisl-Fp Ragusa – Siracusa è stata sin dal primo momento in prima linea riconoscendo a tutti i dipendenti comunali, precari e non, l’importanza nel garantire condizioni di efficienza agli uffici comunali di Augusta e, quindi, dare loro ciò che spetta. L’organizzazione sindacale auspica, pertanto, che il nuovo segretario comunale Dorotea Grasso  riesca a  invertire una tendenza che la Cisl -Fp considera preoccupante di assoluta mancanza di confronto e di definitiva soluzione delle istanze”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com