breaking news

Augusta| I dipendenti dell’Autorità di sistema portuale sciopereranno il 20 luglio

Augusta| I dipendenti dell’Autorità di sistema portuale sciopereranno il 20 luglio
Sindacale
'
0

Un nuovo sciopero de dipendenti dell’Autorità di sistema portuale Augusta –Catania è stato proclamato per giorno 20 dalla Filt –Cgil, dalla Fit-Cisl e dalla Uil Traporti per protestare contro la mancata applicazione della contrattazione di secondo livello, prevista dalla legge per le nuove Autorità di sistema portuale del mare.

Le organizzazioni sindacali in merito alla vertenza sulla contrattazione di secondo livello, aperta l’1 giugno scorso, e che ha portato allo sciopero del 25 giugno del personale che opera ad Augusta e il 29 giugno dei lavoratori di Catania, visto che a oggi non si hanno riscontri in merito hanno indetto un’ulteriore astensione lavorativa per venerdì prossimo. I dipendenti dell’Adsp incroceranno le braccia dalle 8 alle 11, davanti la sede di Augusta che si trova all’interno del porto commerciale megarese in conformità con quanto previsto dal Contratto nazionale del lavoro vigente. La nota di proclamazione dello sciopero inviata al presidente dell’Adps, alle Capitanerie di porto di Augusta e di Catania, alle Prefetture di Siracusa e di Catania, al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e alla segreterie nazionali dei sindacati di categoria è stata formata dai rappresentanti dalla Filt –Cgil, dalla Fit-Cisl e dalla Uil Traporti di Siracusa e Catania, rispettivamente Vera Uccello e Alessandro Grasso, Alessandro Valenti e Mauro Torrisi, Silvio Balsamo e Uccio Lauricella.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com