breaking news

Augusta | “I passi della legalità”. Celebrazioni per il 29° anniversario della strage di Capaci

Augusta | “I passi della legalità”. Celebrazioni per il 29° anniversario della strage di Capaci
Attualità
'
0

L’amministrazione comunale di Augusta celebra il 29° anniversario della strage di Capaci con un intenso programma di appuntamenti che si svolgeranno nell’ampio spazio del lungomare Granatello che, per l’occasione, sarà chiuso al traffico veicolare.

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche dell’Istruzione, intende sensibilizzare la cittadinanza sui temi della legalità nel ricordo di una delle pagine più buie della storia della Repubblica. Era il 23 maggio 1992 quando alle 17 e 56, all’altezza di Capaci, cinquecento chili di tritolo fecero saltare in aria l’auto su cui viaggiava il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta, Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo e Vito Schifani. Dopo l’omicidio del giudice Cesare Terranova, Falcone fu trasferito a Palermo e lavorò all’Ufficio istruzione, sotto la guida di Rocco Chinnici, e insieme a Paolo Borsellino lavorarono su oltre 500 processi. Furono anni intensi che segnarono una svolta nelle indagini contro Cosa Nostra, purtroppo segnati con la morte di Falcone e poco più tardi del giudice Paolo Borsellino.

“Augusta non dimentica – dichiara il Sindaco Giuseppe Di Mare – e per questo ho fortemente voluto un programma di iniziative rivolte alla cittadinanza e in particolare alle giovani generazioni per un rinnovato impulso di promozione della cultura democratica, come strumento per contrastare le associazioni mafiose. Una iniziativa in conformità alle indicazioni del Ministero della Pubblica Istruzione che con la circolare n. 302 del 25 ottobre 1993 invitava all’educazione alla Legalità, tesa a valorizzare il ruolo della scuola nella comunità civile mediante iniziative per valorizzare la memoria storica, la conoscenza dei principi di legalità, dei diritti umani, della Costituzione Italiana.

La giornata della legalità avrà inizio alle 9.00 con raduno presso il club Levante per il “Corrilungomare” – una staffetta per tutti. Un chilometro di corsa o di camminata al lungomare Granatello per le famiglie e per quanti vorranno unirsi. Una iniziativa a cura dell’associazione sportiva Atletica Augusta.

Alle 10.00 nei locali del Club Levante avrà luogo la commemorazione del Giudice Falcone, della moglie e della scorta. Seguirà la premiazione degli alunni degli istituti comprensivi che si sono distinti nell’iniziativa “Mi chiamo Giovanni”.

Seguirà alle 11.00 la presentazione del progetto didattico di valorizzazione dei siti di interesse storico-naturalistico a cura del II Istituto Comprensivo “Orso Mario Corbino” con l’installazione di un pannello recante i codici del tipo QR Code per l’illustrazione del sito delle saline e delle specie presenti.

Alle 11.30 si terrà l’evento “Il Rotaract adotta il capanno”.  Le iniziative inserite in calendario hanno la finalità di promuovere la partecipazione attiva e costruttiva nella propria comunità di appartenenza, una occasione per rendersi protagonisti nel costruire un mondo migliore.

Dalle 9.00 alle 13.00 il lungomare sarà interdetto al traffico veicolare ad eccezione dei mezzi di soccorso.

La cittadinanza è invitata a partecipare nel rispetto delle prescrizioni dell’emergenza Covid-19 con l’obbligo di indossare le mascherine e di rispettare le distanze di sicurezza, evitando la formazione di assembramenti.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com