breaking news

Augusta | Il bilancio preventivo soddisfa la federazione dei movimenti che sostengono il sindaco

Augusta | Il bilancio preventivo soddisfa la federazione dei movimenti che sostengono il sindaco
Politica
'
0

I movimenti che fanno parte della federazione #perAugusta esprimono soddisfazione per l’avvenuta approvazione del bilancio preventivo 2022 -2024. “In un momento difficile come quello che viviamo, di incertezza economica – dichiarano – la ferma volontà del sindaco e di tutta l’Amministrazione di rispettare i termini imposti dalla legge porta Augusta tra i Comuni virtuosi che hanno approvato il bilancio in tempo”.

“Un altro passo avanti verso la normalità per la nostra città.”  Non possiamo che apprendere con grande soddisfazione l’atto con cui la sola maggioranza consiliare del nostro sindaco Di Mare ha approvato il bilancio di previsione 2022 2024”. E’ quanto dichiarano i coordinatori dei movimenti che fanno parte della federazione #perAugusta: Elena Cimino ed Aldo Cimino per CambiAugusta; Federica Giangrande e Andrea Lombardo per Destinazione Futuro; Aurelia Lo Giudice e Paolo Trigilio per i 100 per Augusta e Giovanni Camardo portavoce della federazione “In un momento difficile come quello che viviamo, di incertezza economica la ferma volontà del sindaco e di tutta l’Amministrazione di rispettare i termini imposti dalla legge porta Augusta tra i Comuni virtuosi che hanno approvato il bilancio in tempo”.

Da quanto abbiamo appreso e sentito – sottolineano si tratta di un bilancio che guarda con grande attenzione alle politiche sociali, con oltre 1 milione 700 mila euro nel triennio di competenza destinati ai servizi Asacom e mensa scolastica, che guarda alle manutenzioni della città con oltre 400 mila euro per l asfalto delle strade. Su un atto in particolare esprimiamo gratitudine all’ Amministrazione, la notizia dell’ elisoccorso al Muscatello ci lascia intendere ancora una volta l’ attenzione e la caratura di un  primo cittadino che non tralascia alcun atto. Noi siamo orgogliosi di sostenere questa Amministrazione – concludono – con la consapevolezza che si può fare di più ma anche con il dato di fatto che siamo solo all’inizio.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 514

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *