breaking news

Augusta | Il cancro al seno si sconfigge con la prevenzione. A palazzo di Città incontro per sensibilizzare ed informare

10 Ottobre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Il cancro al seno si sconfigge con la prevenzione. A palazzo di Città incontro per sensibilizzare ed informare
Sanità
'
0

L’importanza della prevenzione, della diagnosi precoce e dell’intervento multidisciplinare per sconfiggere il tumore al seno è stata sottolineata nel corso dell’incontro che si è tenuto ieri a palazzo di Città, organizzato dalla Lilt e dalla Breast Units, in collaborazione con istituzioni e associazioni. Visite senologiche gratuite nella sede della Lilt.

“Abbiamo il dovere civico di puntare sulla prevenzione, le donne devono sottoporsi a visite periodiche perché solo così si può combattere e sconfiggere il cancro al seno e al collo dell’utero”. Il messaggio che la prevenzione è vita è stato lanciato dal presidente provinciale della Lilt Mario Lazzaro durante il consueto incontro di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione del cancro al seno, che si tiene in ottobre (mese in rosa). Incontro che quest’anno ha avuto luogo nel salone del Comune, “Rocco Chinnici” organizzato dalla Lilt e dalla Breast Units (centro di senologia multidisciplinare), in collaborazione con le istituzioni e le associazioni con le quali è stata creata una grande sinergia.

“Ogni anno in Italia sono tantissime le donne hanno vissuto o vivono la storia della malattia del cancro alla mammella. E’ un problema di dimensioni importanti, ma con una guaribilità molto alta vicina all’80% e che è legata alla diagnosi precoce, alla prevenzione in primo luogo ma anche ai grandi passi avanti che sono stati fatti dalle cure chirurgiche e cliniche. Ci sono grandi possibilità e molti esperti al nord e al sud del Paese che possono dare un grande contributo a patto che le donne facciano la prevenzione riescano a controllarsi periodicamente. Per questo motivo la Lilt, ma credo sia un sentimento comune, si determina a mettere insieme le forze col sistema sanitario pubblico, che per noi in questo senso è la guida,  e con molti pezzi della sanità privata che possono dare un contributo. Ciò ha la possibilità di diventare reale in questo territorio perché già da tempo si sono strutturati in Italia dei team specifici: le  Breast Units su cui stiamo puntando per seguirne le linee guida: noi abbiamo uomini, specialisti e mezzi” ha detto Lazzaro.

La conferenza, moderata dalla docente giornalista Michela Italia, si è svolta alla presenza delle volontarie della Lilt che ad Augusta è una realtà ben radicata. Dopo l’intervento di Mario Lazzaro per sensibilizzare e incoraggiare le donne a sottoporsi in maniera costante a visite regolari per la prevenzione al seno, hanno preso la parola Vanni Trombadore, direttore della Breast Units dell’Asp di Siracusa; Paolo Tiralongo, responsabile dell’oncologia all’interno del centro multidisciplinare, sull’importanza della diagnosi precoce e della collaborazione tra i vari specialisti, quindi; Elvira Cappelleri, presidente dell’associazione   Yarn Bombing (esplosione di filati) Augusta le cui componenti, 37 in totale, hanno realizzato all’uncinetto un grande fiocco rosa e 200 spillette donandole alla Lilt e il presidente dell’Afm (Associazione forense megarese ) Puccio Forestiere che ha parlato del Torneo di Padel, sponsorizzato e organizzato dall’associazione degli avvocati nei campi del Pca (Padel club Augusta) di Augusta che vede presente la delegazione della Lilt per promuovere il binomio sport e salute. Il sindaco Giuseppe Di Mare ha sottolineato che la prevenzione è fondamentale per vincere la battaglia della prevenzione. Il Municipio di Augusta per tutto il mese di ottobre si tingerà di rosa.

GUARDA IL VIDEO

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com